Apple posticipa il rilascio dell'auto, riduce la funzionalità autonoma

Che Film Vedere?
 

Mele Il primo veicolo elettrico è in fase di sviluppo da un po', ma ci sono alcuni cambiamenti significativi in ​​arrivo nei suoi piani per realizzare un'auto completamente autonoma senza volante o pedali. Apple non è l'unica azienda tecnologica che ha piani automobilistici o è coinvolta in veicoli elettrici. La cinese Huawei fornisce da anni la tecnologia utilizzata nelle auto elettriche prodotte da aziende partner. Alcune delle sue tecnologie per auto includono Huawei DriveONE, che è un sistema di azionamento elettrico 3 in 1, Huawei HiCar, simile alla piattaforma Android Automotive di Google, e Huawei Sound, una soluzione audio per auto. Huawei vende persino alcune di queste auto nei suoi negozi.





Un'altra grande azienda tecnologica con piani automobilistici è Xiaomi. A differenza di Huawei, Xiaomi non sta sviluppando la tecnologia per essere utilizzata da altre case automobilistiche, ma prevede di crearne una propria. Il primo modello, una berlina a quattro porte, dovrebbe uscire nel 2024, con Xiaomi che inizierà la costruzione della sua prima fabbrica di automobili a Pechino all'inizio di quest'anno. Tuttavia, ci sono anche segnalazioni che potrebbe collaborare con marchi automobilistici cinesi per lanciare modelli sviluppati congiuntamente.






CORRELATO: Perché il CarPlay di nuova generazione di Apple probabilmente non arriverà sulla tua auto



Secondo a Bloomberg rapporto, l'imminente Apple Car non solo sarà diversa dalla sua proposta precedente, ma arriverà anche più tardi del previsto. L'ambizioso piano di Apple per il suo primo veicolo elettrico era quello di renderlo completamente autonomo senza volante o pedali. Sfortunatamente, il progetto dell'auto, chiamato internamente 'Titan', non sarà più completamente autonomo poiché la tecnologia attuale non può farcela. Invece, sarà in grado di guidare autonomamente solo sulle autostrade e avrà un volante e pedali per l'input del guidatore, come le altre auto.

Il veicolo elettrico di Apple costerà meno di $ 100.000

Apple sembra aver capito che realizzare un veicolo completamente autonomo è difficile. Anche il pacchetto Beta Full Self-Driving (FSD) di Tesla, ora disponibile per tutti i proprietari di Tesla in Nord America, richiede alcuni input da parte del conducente, anche se le sue capacità sono il più vicino possibile all'autonomia. La funzionalità di guida autonoma completa di Apple EV non è l'unico grande cambiamento. L'auto arriverà anche nel 2026 invece della data originariamente prevista per il 2025. Poco più di un anno fa, è stato riferito che Apple stava accelerando i suoi piani per lanciare il prodotto nel 2025 invece dei suoi piani originali per lanciarlo in cinque a sette anni.






Il ritardo è probabilmente dovuto alle notizie secondo cui il progetto è rimasto nel limbo per diversi mesi mentre gli ingegneri cercavano di capire come ottenere una guida completamente autonoma. Inoltre, Titan di Apple ha perso attori chiave coinvolti nel progetto , come Doug Field, che era responsabile del progetto speciale ma è partito per Ford Motors nel settembre 2021. Infine, i primi rapporti suggeriscono che Mela prevede di vendere il modello di consumo dell'auto per meno di $ 100.000, allineandolo con la maggior parte dei veicoli elettrici di lusso disponibili e imminenti.



Altro: non è più necessario un punteggio minimo di sicurezza per iscriversi a Tesla FSD Beta






Fonte: Bloomberg