Avengers: 10 segreti sulla tuta stealth di Capitan America che non conoscevi

Ecco 10 segreti che potresti non sapere sulla tuta stealth di Capitan America.



Nel ruolo dell'iconico personaggio di Capitan America, Chris Evans ha indossato molti costumi nei film del Marvel Cinematic Universe. Tuttavia, dalle varie tonalità di blu che ha indossato, la sua tuta stealth è stata una delle preferite dai fan (e il suo preferito pure). Molte ricerche e sforzi sono stati dedicati alla realizzazione di questo costume che è stato introdotto per la prima volta nel secondo film di Captain America, Captain America: The Winter Soldier .

CORRELATO: I 10 momenti più tristi di Captain America nell'MCU, in classifica








Quindi, entriamo nei dettagli del costume e in altri fatti dietro le quinte. Ecco 10 segreti che potresti non sapere sulla tuta stealth di Capitan America.

10Adatto per uno stile di combattimento veloce

Le sequenze d'azione adrenaliniche del film hanno ricevuto immensi elogi da parte della critica. Non era il tuo solito film d'azione di supereroi coreografato. Le sequenze di combattimento corpo a corpo dalla scena di apertura ai duelli del capitano con Bucky non solo sono eseguite bene dai doppi dell'attore, ma sono anche state modificate alla perfezione.



I registi Joe e Anthony Russo miravano ad avere un costume che si adattasse a questo stile di combattimento veloce. Come afferma la costumista Judianna Makovsky, 'la mobilità era la mia priorità'. Per questo motivo, l'abito sembrava più elegante e meno simile a un'armatura.

9Materiale estensibile

Nel una chiacchierata con l'Accademia, Makovsky ha anche rivelato come Russos richiedesse anche un costume che assomigliasse al Kevlar. Ma ovviamente, un materiale simile al Kevlar sarebbe troppo pesante e non sembrerebbe abbastanza convincente per le scene di combattimento frenetiche descritte sopra.

La tuta doveva sembrare pesante ma ancora un po 'elastica. Quindi, mentre il tessuto duro non è stato utilizzato nella tuta invisibile, il lavoro di stampa dettagliato sul materiale elastico era tale da sembrare un tessuto duro. 'In realtà è composto da quattro, cinque tessuti diversi. Sono tutti tinti in modo da sembrare un unico tessuto e in modo che ogni area della tuta abbia una diversa area di movimento, una diversa mobilità ', aggiunge.



8Una lega magnetica

Il Soldato d'Inverno ha sicuramente una delle scene più belle quando si tratta di Capitan America che usa il suo scudo di vibranio al massimo delle sue potenzialità. Lo sbatte contro i suoi nemici o semplicemente lo lancia come un disco. Alcuni degli scatti iconici del film mostrano che lo scudo è attaccato alla sua schiena.

Ciò è dovuto alla presenza di una lega magnetica sulla sua tuta invisibile che rende più facile che lo scudo si attacchi rapidamente alla sua schiena.

7Ispirato al costume da Super Soldato

Mentre il costume sembra più realistico e meno simile a un fumetto, il design della tuta stealth (e l'assenza dei colori rosso e bianco) è stato direttamente ispirato dal suo look come Comandante Rogers nel Vendicatori segreti trama. Questo ha senso come se fosse nel Guerra civile , questa è anche una versione spigolosa degli Avengers con Capitan America pressata da diversi dilemmi morali.

CORRELATO: La trilogia di Captain America: 3 cose che ogni film ha fatto meglio degli altri

Rispetto al suo predecessore Captain America: The First Avenger , anche questo film ha segnato un netto cambiamento di tono per Steve Rogers e lo abbiamo visto sotto una nuova luce. Non era solo un supereroe. Adesso era anche un agente dello SHIELD travagliato, con il suo passato conflittuale che lo raggiungeva e influenzava le sue strategie.

6È tornato in Endgame

Se guardi da vicino, ti renderai conto che la tuta stealth è presente anche nell'ultima saga di Capitan America Vendicatori: Endgame pure. Ha indossato la tuta nei minuti iniziali, quando lui e la sua squadra danno a Thanos una morte istantanea (prima che debbano spostare le linee temporali).

Questo potrebbe essere il caso perché la tuta invisibile potrebbe essere l'unica disponibile in quel momento. Come mostrato in Avengers: Infinity War , il suo Guerra civile il costume era già stato abbastanza consumato e devastato. È stato piuttosto divertente flashback che il costume ritorni nell'ultimo film del MCU di Evans.

5Un abito SHIELD piuttosto che un costume da supereroe

Come si può vedere dal design, la tuta stealth è più tattica e meno glamour. Questo è evidente dalle scene iniziali in cui vediamo Cap in missione per l'organizzazione segreta di Nick Fury SHIELD. Il costume è adatto per le operazioni al buio. Non ha bisogno di sfoggiare nessuno dei simboli e colori americani sulla sua tuta poiché chiaramente non è intenzionato a ottenere l'attenzione della stampa con questa tuta.

CORRELATI: I 10 migliori costumi da supereroe più accurati di tutti i tempi

Secondo il mito dell'MCU, SHIELD ha progettato solo questa tuta in Kevlar che consentirebbe al Capitano di impegnarsi in combattimento con maggiore agilità; la tuta ha anche una protezione contro le armi da fuoco.

4Meno enfasi sul casco

Per dare all'agente SHIELD l'aspetto tagliente, il supereroe è stato visto per lo più senza casco, sia nei poster che nel film vero e proprio. Alcuni fan hanno elogiato questa mossa poiché sentivano che l'elmo conferiva all'eroe un aspetto campy. Anche questo è in linea con l'influenza di Vendicatori segreti poiché il comandante Rogers non indossa mai l'iconica maschera con le ali e il simbolo 'A'.

In effetti, Chris Evans sfoggia i suoi capelli così tanto che anche in una scena in cui sta guidando una motocicletta con una bella giacca da neo-motociclista, non indossa nemmeno un normale casco!

3Tuta letteralmente 'furtiva'

È stato affermato da molti membri dell'equipaggio in filmati dietro le quinte che i Russos volevano un abito che potesse essere facilmente mascherato tra le persone e le forze a Washington DC, la città in cui il film è stato ambientato per la maggior parte della sua durata. Come accennato in precedenza, Steve Rogers era visto come un agente piuttosto che come un Vendicatore.

CORRELATI: MCU: 10 migliori costumi nei film, classificati

Aveva senso solo per lui essere in coppia con Black Widow, un altro personaggio che non ha bisogno di un appariscente costume da fumetto e spesso indossa abiti che sono facili da nascondere nelle missioni segrete. Bene, il suo vestito sembra sottile con il tono blu scuro, ma sarebbe impossibile non notare Cap in mezzo alla folla quando porta sempre lo scudo sulla schiena.

DueSono stati coinvolti una trentina di tecnici

Judianna Makovsky ha rivelato che la tuta invisibile SHIELD Strike era uno dei costumi più duri su cui ha lavorato. Infatti, una trentina di tecnici sono stati coinvolti nella realizzazione del prodotto finale.

migliori episodi della teoria del big bang

Lo sforzo è stato ripagato nella creazione di uno dei costumi Marvel più iconici e moderni. Sembra robusto ed è ancora flessibile; sembra a prova di proiettile ed è ancora realizzato con tessuti leggeri.

1L'abito di Capitan America preferito di Chris Evans

La tuta stealth è l'unica che Chris Evans ha indossato anche durante le pause delle riprese. Ha detto spesso come l'abito sia stato il costume più comodo in cui è stato, rendendolo facilmente il suo preferito.

In effetti, desiderava poter indossare il costume nei futuri film Marvel. Sfortunatamente, la Marvel si è bloccata con variazioni dei costumi con strisce rosse e bianche. «A loro piace un po 'di rosso lì dentro. Che va bene. È Cap; Ho capito, 'è stato citato per esprimere il suo interesse per il completo blu navy'.