Il problema finale della nuova fase 4 della Marvel ha 1 semplice soluzione

Che Film Vedere?
 

Con una semplice soluzione, la Marvel potrebbe risolvere i suoi problemi con i finali dello show Disney+ di MCU Phase 4, uno schema Cavaliere della Luna si spera che si rompa. Da WandaVision fino a e compreso Cavaliere della Luna , una delle principali critiche a questi spettacoli Marvel è stata la questione del ritmo. Nonostante i loro diversi generi, gli spettacoli Disney + Marvel hanno spesso avuto la sensazione di avere semplicemente troppa storia da raccontare, ma c'è una soluzione che potrebbe dare a questi spettacoli e ai loro personaggi del titolo le narrazioni a tutto tondo che meritano.





Mentre gli spettacoli della Fase 4 dell'MCU si sono attenuti ai tempi di esecuzione convenzionali degli episodi dei rispettivi generi, alla fine, tutti questi spettacoli hanno all'incirca lo stesso tempo di esecuzione totale. La maggior parte è stata annunciata come una miniserie, con Loki finora è stata l'unica eccezione, essendo stata confermata per la stagione 2 alla fine del finale della stagione 1. Sebbene gli spettacoli abbiano offerto al pubblico uno sguardo più approfondito alle motivazioni e alle emozioni dei loro personaggi, fornendo motivi più che sufficienti per sintonizzarsi, la maggior parte di loro aveva semplicemente bisogno di più tempo per esplorare i propri personaggi e raccontare una storia Marvel avvincente contemporaneamente.






Relazionato: lo spettacolo più emozionante della fase 4 dell'MCU può evitare il problema più grande della guerra civile



Questi problemi di ritmo narrativo tendono a presentarsi verso la fine della serie Disney+. Spesso ci sono troppe domande a cui rispondere e non c'è abbastanza tempo per farlo correttamente prima che il finale vada in onda. Di conseguenza, i finali di questi spettacoli possono sembrare affrettati, gli episodi finali costretti a concludere tutto in un numero limitato di minuti e un certo numero di trame e temi narrativi non riescono a ottenere la corretta esplorazione approfondita che meritano. Tuttavia, esiste una soluzione semplice. Invece di costruire queste serie attorno a un budget rigoroso con un numero massimo di episodi, gli spettacoli futuri oltre la Fase 4 dell'MCU dovrebbero invece far dipendere la durata della loro stagione dalla lunghezza migliore per le storie che stanno cercando di raccontare.

È chiaro che il pubblico è disposto a prendersi il tempo per comprendere meglio alcuni dei personaggi più oscuri o sottosviluppati della Marvel. Questi personaggi meritano di avere una narrazione ben raccontata, ma limitare il numero di episodi limita la narrazione. Uno spettacolo come Il falco e il soldato d'inverno , ad esempio, in cui entrambi i suoi protagonisti principali erano già stati introdotti nelle precedenti uscite Marvel, avrebbe dovuto essere in grado di concentrarsi maggiormente sulla storia in questione. Tuttavia, con molteplici nuovi antagonisti, il ritorno di volti familiari e la meritata esplorazione di Sam Wilson (Anthony Mackie) che assume il ruolo di Capitan America, c'era semplicemente troppa storia da raccontare in sei episodi. Se uno spettacolo con co-protagonisti affermati ha già problemi di ritmo, non è chiaro come sia uno spettacolo Cavaliere della Luna , con un personaggio mai visto prima nell'MCU, dovrebbe cavarsela.






Prima che lo spettacolo andasse in onda, Moon Knight (Oscar Isaac) era un personaggio in gran parte sconosciuto al pubblico generale dell'MCU. La serie ha avuto il difficile compito non solo di spiegare la complessità del disturbo dissociativo della personalità del suo personaggio principale e come sono nati Marc Spector e Steven Grant, ma anche di esplorare la mitologia egizia, introducendo un antagonista completamente nuovo in Arthur Harrow (Ethan Hawke), e raccontando un'avvincente storia di antieroi in sei episodi. Lo spettacolo si è reso più facile prendendo le distanze dal resto dell'MCU, ma è ancora troppa storia per una serie di sei episodi. Di conseguenza, a Marc Spector e Steven Grant è stato dato un retroscena straordinariamente profondo ed emozionante, ma a scapito di raccontare una storia completa e ricca di azione di Moon Knight. Una stagione più lunga avrebbe dato allo spettacolo la possibilità di bilanciare entrambi.



Con il pubblico integrato della Marvel, gli spettacoli Disney + possono permettersi di correre dei rischi. L'MCU ha eccelso nella narrazione di lunga durata, ma il MCU Fase 4 gli spettacoli possono sembrare carenti in confronto, le loro ambizioni narrative soffocate da una struttura che è stata decisa prima ancora che le storie abbiano la possibilità di svilupparsi. Cavaliere della Luna mette in mostra i problemi con queste brevi stagioni meglio di qualsiasi dei suoi predecessori. Strutturando gli spettacoli attorno alla storia che deve essere raccontata invece di un budget limitato, la Marvel può garantire che ogni narrazione riceva l'attenzione che merita.






Prossimo: La fase 4 sta già anticipando che una nuova guerra sta arrivando nel MCU



IL Cavaliere della Luna il finale è mercoledì 4 maggio su Disney+.

Date di rilascio principali

  • Dottor Strange nel multiverso della follia
    Data di rilascio: 2022-05-06
  • Thor: Amore e tuono
    Data di rilascio: 2022-07-08
  • Pantera Nera: Wakanda per sempre
    Data di rilascio: 2022-11-11
  • Ant-Man e Wasp: Quantumania
    Data di rilascio: 2023-02-17
  • Guardiani della Galassia Vol. 3
    Data di rilascio: 2023-05-05
  • capitano meraviglia 2
    Data di rilascio: 28-07-2023