Sennheiser Momentum 4 vs. Momentum 3: aggiornamenti delle cuffie, spiegato

Che Film Vedere?
 

Sennheiser ha svelato il Momento 4 senza fili come le sue nuove cuffie con cancellazione del rumore, ma in cosa differiscono dalle Momentum 3 Wireless? Sennheiser è un nome familiare nel settore audio e la sua gamma copre una vasta gamma di prodotti. All'inizio di quest'anno, la società ha annunciato Momentum True Wireless 3 come auricolari di punta. Questo è stato poi seguito da TV Clear, il primo paio di auricolari dell'azienda sotto la sua linea di cuffie TV.





Momentum Wireless si riferisce alla linea di cuffie wireless over-ear premium di Sennheiser e il nuovo Momentum 4 arriva come successore del Momentum 3 Wireless del 2019. Le nuove lattine andranno contro artisti del calibro di AirPods Max di Apple, Cuffie con cancellazione del rumore QC45 e 700 di Bose e la Sony WH-1000XM5.






CORRELATI: Sony WH-1000XM5 vs. WH-1000XM4: Spiegazione delle modifiche e degli aggiornamenti



Il design del Momentum 4 Wireless è una forte deviazione dal Momentum 3 Wireless, con le cuffie che ora assomigliano molto alla concorrenza. I padiglioni pieghevoli e scorrevoli sono stati sostituiti con padiglioni girevoli. Sennheiser ha anche sostituito la vera pelle utilizzata per l'archetto e i padiglioni auricolari con pelle PU mentre i fili che collegano i due padiglioni auricolari non sono più visibili. Sennheiser ha anche ridisegnato anche la custodia per il trasporto, che ora sembra essere più robusta della custodia della generazione precedente. È probabile che il cambiamento complessivo nel design provochi reazioni contrastanti. Per coloro che decidono di acquistarne un paio, hanno ancora la possibilità di scegliendo tra due colori: bianco e nero.

Durata della batteria superiore di Momentum 4

Nonostante il nuovo look, il Momentum 4 conserva il sistema di trasduttori da 42 mm del Momentum 3 Wireless. Le cuffie hanno Adaptive Active Noise Cancellation (ANC) come il Momentum 3, ma Sennheiser afferma che è stato migliorato. C'è anche una modalità di trasparenza per quando gli utenti devono far entrare i suoni ambientali. Le chiamate dovrebbero essere più chiare sulle nuove cuffie ora che ci sono due microfoni beamforming su ciascun lato. Gli utenti noteranno anche un grande cambiamento fuori dagli schemi, poiché non ci sono più controlli fisici dei pulsanti, ad eccezione del pulsante di accensione e di un pulsante di associazione. Invece, Sennheiser ha optato per i controlli touch. Per questo motivo, la riproduzione, il controllo del volume, attivare e controllare l'ANC e il passaggio alla modalità trasparenza avviene toccando e scorrendo sui padiglioni auricolari. Non tutti lo considereranno un aggiornamento in quanto ci vorrà del tempo per abituarsi ai gesti rispetto alla facilità di premere un pulsante o spostare un interruttore.






Un aggiornamento significativo offerto da Momentum 4 Wireless è una migliore durata della batteria. Le cuffie forniscono fino a 60 ore (con ANC) di ascolto con una singola carica, il che segna un aumento significativo rispetto alle 17 ore del Momentum 3 Wireless. Inoltre, il nuovo modello si ricarica anche più velocemente. Una ricarica completa ora richiede 2 ore invece di 3 ore e una ricarica di 5 minuti fornirà fino a 4 ore di riproduzione. La ricarica avviene tramite una porta USB-C e questa porta può essere utilizzata anche per la connessione cablata se i proprietari non desiderano utilizzare il jack audio da 2,5 mm sull'auricolare destro.



Nonostante tutte le nuove funzionalità e gli aggiornamenti, Sennheiser ha valutato Momentum 4 Wireless a $ 349,95, rendendoli $ 50 in meno rispetto a Momentum 3 Wireless al momento del lancio. Il nuovo Momento 4 senza fili le cuffie con cancellazione del rumore possono essere preordinate ora e saranno disponibili per la vendita aperta il 23 agosto.






IL PROSSIMO: Quali AirPod hanno la cancellazione attiva del rumore?Fonte: Sennheiser 1 , 2