I 10 migliori film di Hilary Swank, secondo Rotten Tomatoes

Che Film Vedere?
 

Hilary Swank ha avuto una carriera interessante. Ha iniziato la sua carriera di attrice nel 1992 con una piccola parte in Buffy l'ammazzavampiri e nel giro di 15 anni è stato il proprietario di due Oscar per la migliore attrice. Swank, relativamente parlando, da allora è rimasto a terra. Non ha smesso di recitare, ma non è più la stella più luminosa della stanza. Ha invece optato per ruoli secondari in pezzi d'insieme come Vigilia di Capodanno o ruoli da protagonista in film più piccoli come Amelia .





CORRELATO: Ogni film di Christopher Nolan classificato, dal peggiore al migliore






Swank ha due film in uscita nel 2020, incluso l'incredibilmente controverso battle royale film La caccia . Ecco i suoi 10 migliori film finora.



Scrittori di libertà - 70%

Scrittori della libertà parla di un insegnante che cerca di insegnare ai giovani a rischio a essere la versione migliore di se stessi. Il film è basato sulla storia vera di Erin Gruwell, un'insegnante di scuola superiore a Long Beach, in California, che ha usato gli scritti dei suoi studenti per insegnare loro la tolleranza e i parallelismi tra libri come Il diario di Anna Frank e le loro stesse vite.

Gli sforzi di Gruwell hanno anche permesso ai suoi studenti di laurearsi e frequentare il college. Il film è stato dedicato alla memoria di Armand Jones, uno degli attori del film. È stato ucciso dopo che le riprese principali erano terminate quando è stato derubato.






Il casalingo - 81%

Il secondo lavoro da regista e la prima sceneggiatura di Tommy Lee Jones, Il casalingo è stato adattato dall'omonimo romanzo di Glendon Swarthout del 1988. Swank ha interpretato la protagonista Mary Bee Cuddy, una donna nel territorio del Nebraska negli anni '50 dell'Ottocento. Deve portare tre donne del loro villaggio in una chiesa in Iowa. La Cuddy chiede aiuto al saltatore di reclami George Briggs (Tommy Lee Jones) dopo averlo salvato da un linciaggio.



CORRELATO: 10 migliori film di Tommy Lee Jones (secondo Rotten Tomatoes)






Il film presenta lunghi cameo di attori come Meryl Streep, John Lithgow e Hailee Steinfeld.



Cosa avevano - 87%

Cosa avevano è un film del 2018 con Swank nei panni di Bridget, una donna che si prende cura della madre malata di Alzheimer. Michael Shannon interpreta anche suo fratello Nicky. La maggior parte del film si concentra sui tentativi di Bridget e Nicky di convincere il padre a mettere la madre in una casa di cura.

Anche Bridget ha problemi familiari, il che le rende difficile concentrarsi sui suoi genitori. Il loro padre è finalmente convinto dopo che la madre di Bridget e Nicky è scomparsa. Viene trovata rapidamente, ma lui decide che non possono correre di nuovo quel rischio.

metal gear solid 5 phantom pain mod

I ragazzi non piangono - 88%

Swank ha vinto il suo primo Oscar come migliore attrice per la sua interpretazione di Brandon Teena, un uomo transgender nella vita reale vittima di un crimine d'odio nel 1993. Il film ha anche interpretato Chloe Sevigny nei panni della sua ragazza Lana Tisdel. Sevigny ha ricevuto una nomination all'Oscar per il suo ruolo.

I ragazzi non piangono ritrae i mesi precedenti alla morte di Teena quando viveva a Falls City, Nebraska. Swank era così convincente che passava da ragazzo davanti sia ai suoi vicini che al portiere alla sua audizione .

Sono madre - 90%

In questo film di fantascienza australiano del 2019, Swank interpreta una donna del mondo esterno che entra in un bunker contenente una ragazza e un robot. Il robot, chiamato Mother, ha allevato la ragazza dalla nascita seguendo determinate linee guida morali ed etiche. Secondo la mamma, il contatto con il mondo esterno è letale per chi è nel bunker. Il personaggio di Swank appare alla ragazza e chiede aiuto.

CORRELATO: 10 film di fantascienza che ameranno anche le persone che odiano la fantascienza

La ragazza la fa entrare nel bunker, sfidando tutto ciò che ha mai conosciuto e il posto che la madre ha nella sua vita.

...Così va la nazione - 91%

Swank appare brevemente ...Così va la nazione , un documentario sul ruolo dell'Ohio come stato guida nelle elezioni generali del 2004. Il film si concentra in particolare sul gioco di terra di ciascuna campagna e sul modo in cui l'efficacia di tattiche come i tiri porta a porta ha influenzato l'esito della campagna.

Nation ipotizza che la campagna presidenziale di John Kerry abbia avuto diversi vantaggi negli ultimi tratti della campagna, ma li abbia sprecati tutti mentre la campagna di Bush ha approfittato di tutto ciò che poteva.

Bambino da un milione di dollari - 91%

Swank ha vinto il suo secondo Oscar come migliore attrice per la sua interpretazione di Maggie Fitzgerald, un pugile che viene preso sotto l'ala dall'allenatore Frankie Dunn (Clint Eastwood). Dunn aiuta Maggie a scalare i ranghi del mondo della boxe, provocando una lotta contro la campionessa dei pesi welter femminile. Il campione mette fuori combattimento Maggie con un pugno da dietro, facendo atterrare goffamente Maggie su uno sgabello e rompendole il collo.

CORRELATI: I vincitori dell'Oscar come migliore attrice degli anni 2010, classificati secondo IMDB

L'infortunio lascia la paralisi Maggie, che dipende da un ventilatore per respirare. Maggie deve quindi respingere la sua famiglia, che disprezza il suo successo per aver messo in pericolo il loro aiuto federale.

11:14 - 92%

11:14 è un film antologico su una serie di eventi che convergono alle 23:14 di una notte. Swank interpreta Buzzy, un commesso di un minimarket nella prima e nella quarta storia del film. Buzzy permette al suo collega, Duffy, di derubare il negozio di $ 500 per pagare un aborto.

Buzzy si offre volontario per farsi sparare al braccio per far sembrare legittima la rapina. Un agente di polizia arresta Duffy e infine Buzzy per aver cospirato per aiutare a commettere il crimine, anche se questo è solo un piccolo frammento di ciò che accade durante 11:14 's culmine.

Insonnia - 92%

2002 Insonnia è un remake diretto da Christopher Nolan dell'omonimo film norvegese del 1997. Ambientato a Nightmute, in Alaska, Swank interpreta la detective locale Ellie Burr. Assiste i detective della polizia di Los Angeles Will Dormer (Al Pacino) e Hap Eckhart (Martin Donovan) nella risoluzione dell'omicidio di una ragazza di 17 anni.

Dormer è oggetto di un'indagine sugli affari interni a Los Angeles e spesso viola le regole per ottenere il risultato desiderato. Il film presenta una rara svolta malvagia di Robin Williams, che interpreta uno scrittore di gialli locale.

Logan fortunato - 92%

Swank interpreta un altro detective in questo gioco diretto da Steven Soderbergh. Il film è interpretato da Channing Tatum e Adam Driver nei panni di Jimmy e Clyde Logan, due fratelli che tentano di rapinare la Charlotte Motor Speedway durante la Coca-Cola 600.

Si avvalgono dell'aiuto di Daniele Craig è deliziosamente Southern Joe Bang, un detenuto noto per la sua capacità di forzare le casseforti. Il detective di Swank viene coinvolto nel caso dopo che la rapina è quasi pure riuscito; è ostacolata ad ogni svolta dalla riluttanza a parlare di vari testimoni e dalla soddisfazione dell'autostrada per il recupero di parte dei suoi soldi.

IL PROSSIMO: Steven Soderbergh: 10 opere migliori, secondo IMDb