10 I tatuaggi del Signore degli Anelli solo i veri fan capiranno

Che Film Vedere?
 

A causa della quantità di informazioni che Tolkien e coloro che hanno adattato le sue opere hanno fornito ai fan, alcuni tatuaggi possono essere riconosciuti solo dai fan.





Sebbene non sia la prima storia di fantasia, J.R.R. Di Tolkien Il Signore degli Anelli ha stabilito il precedente per la maggior parte, se non tutte, le storie di fantasia che sono venute dopo. L'intera trilogia è stata adattata due volte: una volta come film d'animazione nel 1978 e nel 1980; ei film live-action di Peter Jackson dei primi anni 2000. Una serie prequel prodotto da Amazon Prime è anche in lavorazione.






Correlati: 5 cose nel Signore degli Anelli di Amazon che non possiamo aspettare (e 5 non vogliamo vedere)



Insieme ai libri e ai film, ci sono altri libri scritti da Tolkien sulla Terra di Mezzo come Lo Hobbit e Il Silmarillion . L'enorme quantità di canoni ha fornito ai fan molti riferimenti e informazioni a cui rendere omaggio nella loro arte, cosplay e tatuaggi.

I tatuaggi sono particolarmente utili per i riferimenti alla cultura popolare come Il Signore degli Anelli perché offre ai fan l'opportunità di essere minimalisti o dettagliati nei loro progetti come vogliono. Indipendentemente dalla quantità di dettagli e dalla quantità di informazioni che Tolkien e coloro che hanno adattato e stanno adattando le sue opere hanno fornito ai fan, c'è la possibilità che alcuni tatuaggi possano essere riconoscibili solo dai fan. Eccone 10 Signore degli Anelli tatuaggi che solo questi veri fan capiranno.






10Albero di Gondor

L'Albero di Gondor è il simbolo del regno meridionale della Terra di Mezzo chiamato Gondor. L'albero rimase nel cortile della fontana, parte del livello più alto di Minas Tirith, finché il quarto albero non morì senza aver prodotto alcun alberello. Inizialmente è stato lasciato in piedi, ma alla fine è stato spostato alle Tombe dei Re e gli sono stati dati gli onori reali.



In Il ritorno del re, Aragorn, re appena incoronato, e Gandalf scoprirono un nuovo alberello dell'albero ma questa volta in alto sulle pendici del Mindolluin, una vetta orientale delle Montagne Bianche.






L'Albero di Gondor fa anche parte della Livrea di Elendil, che presenta l'albero, sette stelle e la corona di Gondor.



9Porta dello Hobbit-Hole che si apre alla compagnia di viaggio

[embed] https://www.instagram.com/p/B1bTOh0CtuD/?igshid=1km9qt5jaefo5 [/ embed]

come aggiungere un bot al canale discord

La porta di un hobbit-hole, o dimora di hobbit, è aperta alla Compagnia, mostrata mentre viaggia attraverso le montagne fino a Mordor. La compagnia è composta da Frodo Baggins, Samwise 'Sam' Gamgee, Peregrin 'Pippin' Took, Merry Brandybuck, Aragorn, Gandalf, Legolas, Gimli e Boromir. La Compagnia è stata costituita dopo il Consiglio di Elrond e aveva il compito di portare l'Unico Anello a Mordor e distruggerlo.

Relazionato: 15 segreti che non conoscevi dietro la realizzazione del Signore degli Anelli

La porta del tatuaggio è una porta imprecisata ma è probabilmente la porta di Bag End, la residenza di Bilbo e Frodo Baggins e il più noto hobbit-hole.

8Sauron e l'iscrizione di un anello

[embed] https://www.instagram.com/p/B1ZdeT-ndND/?igshid=1xs0nwfqmloo0 [/ embed]

guardiani della galassia vol. 2 riempimento di nathan

Anche chi non ha familiarità con Il Signore degli Anelli potrebbe aver sentito parlare dell'Occhio di Sauron. Meno conosciuta è la forma fisica, umanoide di Sauron, raffigurata come un cavaliere in armatura nera. È il principale antagonista de Il Signore degli Anelli. Ha creato l'Unico Anello per ottenere il controllo dei popoli liberi della Terra di Mezzo e cerca di riaverlo durante il periodo in cui si è svolta la trilogia.

Le parole intorno a Sauron sono l'iscrizione sull'Unico Anello, scritto in Linguaggio Nero: 'Un anello per domarli tutti, un anello per trovarli, un anello per portarli tutti e nell'oscurità legarli'.

7Pungere con una citazione di Sam Gamgee

[embed] https://www.instagram.com/p/B6B0XvknU7O/?igshid=1dczdpg0r0mmn [/ embed]

'Non andare dove non posso seguirti', è una delle battute più famose de Il Signore degli Anelli. Sam lo dice a Frodo dopo un alterco con il ragno di nome Shelob e Gollum. Sam ha allontanato Shelob e Gollum da solo e ha scartato Frodo dalla rete in cui era intrappolato. Pensando che Frodo fosse morto, Sam iniziò a parlare con Frodo, desiderandogli di vivere. La famosa citazione faceva parte di ciò che ha detto.

È possibile che anche i non fan riconoscano la citazione, ma probabilmente non riconosceranno la spada con cui è abbinata. La spada si chiama Sting e originariamente apparteneva a Bilbo Baggins. Bilbo lo diede a Frodo, che a sua volta lo diede a Sam.

6La mano di Saruman, Palantír e l'occhio di Sauron

[embed] https://www.instagram.com/p/B5Nw66BAtXO/?igshid=1jrwcg9zywm1h [/ embed]

Saruman è un mago e un antagonista ne Il Signore degli Anelli. Ha usato palantír, descritto come un artefatto magico di tipo sfera di cristallo. Il suo uso gli ha fatto interpretare male il potere che ha trovato a Mordor attraverso l'artefatto, il che ha portato alla sua corruzione mostrata nella trilogia.

Relazionato: Il Signore degli Anelli: Le 10 scene più terrificanti, classificate

Sauron era un altro utente di palantír. È stato in grado di indurre un utente più debole, come Saruman, ad avere false impressioni su ciò che stava visualizzando. Altri utenti di palantír hanno incontrato Sauron durante il loro utilizzo, come Pipino e Aragorn, l'ultimo dei quali è stato in grado di porre fine alla manipolazione del suo potere da parte di Sauron.

5Firma di Gandalf

[embed] https://www.instagram.com/p/BriKBeCHX8w/?igshid=zj0cyilgk3ie [/ embed]

Gandalf è un mago che fa parte della Compagnia. In precedenza aveva aiutato Bilbo durante il suo primo viaggio fuori dalla Contea. Gandalf è incredibilmente ben informato su altre lingue e culture, a volte più di quanto lascia intendere. Il tatuaggio sopra è ciò che Gandalf usa come segno o sigillo personale, che funge da firma.

È la 'G' nell'alfabeto Cirth, inventato da Tolkien. Nelle sue opere, gli Elfi Grigi lo usano come alfabeto per la loro lingua, il Sindarin. L'alfabeto si basa su veri alfabeti runici.

4Porte Di Durin

[embed] https://www.instagram.com/p/B337hqyoqsk/?igshid=3vmlajn8yll [/ embed]

Le Porte di Durin sono anche conosciute come la porta ovest o la porta ovest di Moria. La Compagnia, che intendeva attraversare Moria dopo essere stata inseguita dagli Orchi, dovette capire come aprire le porte, il che era apparentemente impossibile. Parte dell'iscrizione, scritta in Sindarin, dice 'parla amico ed entra', che finì per essere l'indizio che la Compagnia aveva bisogno di aprire la porta.

Le iscrizioni e l'opera d'arte sono intarsiate nella porta con ithildin, derivato dal mithril, un metallo prezioso. Ithildin è visibile solo alla luce della luna e delle stelle.

3Narsil

[embed] https://www.instagram.com/p/B5djy_-Hh5G/?igshid=6rjf87fey3xt [/ embed]

chi dà voce al narratore di "come ho incontrato tua madre"?

Narsil è stato brandito da Elendil. Elendil è stato ucciso da Sauron nella battaglia di Dagorlad. Isildur combatte quindi al posto di Elendil con Narsil, ma Sauron frantuma la spada. Isildur è stato in grado di usare ciò che era rimasto della spada per colpire Sauron e tagliare l'Unico Anello dalla sua mano.

Relazionato: Il Signore degli Anelli: 24 creature classificate dal più debole al più potente

Ciò che restava della spada fu poi conservato a Gran Burrone fino al Ritorno del Re, quando Arwen convinse suo padre Elrond a riforgiare la spada, che fu anche ribattezzata Andúril. Successivamente fu presentato ad Aragorn dallo stesso Elrond a Dunharrow.

Il tatuaggio sopra raffigura Narsil dopo che è stato distrutto da Sauron.

DueLe porte di Argonath

[embed] https://www.instagram.com/p/B34vzbZiEcM/?igshid=1ea13j14tmar8 [/ embed]

Nei libri, le porte di Argonath, note anche come Argonath, erano statue giganti a somiglianza di Isildur e Anárion. Le Porte si trovavano su entrambi i lati del fiume Anduin e segnavano il confine settentrionale di Gondor. Le statue stesse furono realizzate per commemorare la vittoria di Rómendacil II sugli Orientali. La Compagnia è passata attraverso questi cancelli durante gli eventi de La Compagnia dell'Anello.

Nei film di Peter Jackson, le statue raffiguravano Isildur ed Elendil, piuttosto che Anárion, quest'ultimo dei quali non è affatto affrontato nei film.

1Evenstar

[embed] https://www.instagram.com/p/B0UTh5GH1LK/?igshid=16dvznc6japlt [/ embed]

L'Evenstar è un'esclusiva degli adattamenti cinematografici di Peter Jackson. L'Evenstar è una collana d'argento con una pietra bianca, che Arwen dà ad Aragorn mentre sono entrambi a Gran Burrone.

l'alba del pianeta delle scimmie james franco

L'Evenstar nel film sostituisce la Elfstone nei libri, che è una spilla d'argento con una gemma con la luce del tramonto sulla spilla. Come l'Evenstar, l'Elfstone alla fine cade in possesso di Arwen. Tuttavia, Galadriel lo ottenne anche un certo numero di volte, e fu Galadriel a metterlo da parte, con l'intenzione di darlo ad Aragorn.

Successivo: Star Wars vs. Il Signore degli Anelli: 10 migliori film, secondo IMDb