10 citazioni che dimostrano che Thanos è il miglior cattivo del MCU

Che Film Vedere?
 

Thanos and the Infinity Saga è stato costruito su 3 fasi dell'MCU e con guerra infinita E Fine del gioco , hanno mantenuto una promessa fatta nel lontano 2012 con la scena dei titoli di coda Vendicatori . Il risultato è uno dei cattivi, se non il migliore, dell'MCU.





RELAZIONATO: 5 modi in cui Kang sarà un degno successore di Thanos nell'MCU (e 5 alternative)






Thanos ha il pathos, l'intensità e la gravità necessari per coronare la corsa di 7 anni, e ciò è dovuto in gran parte alla scrittura e alla consegna delle sue parole pronunciate. Ha avuto molte battute citabili nei due film, al punto che ha vissuto - e vive ancora - comodamente su Internet come un meme malvagio.



guarda il fuoco di Twin Peaks camminare con me

Avvertimento di Thanos

Temilo. Scappa da esso. Il destino arriva ancora. O dovrei dire, l'ho fatto

Discorso introduttivo di Thanos in guerra infinita è quello che dà davvero il tono al film. Inizia in modo un po' compassionevole con battute come se so cosa vuol dire perdere, e sembra essere quasi comprensivo nei confronti delle sue vittime. Ma quando conclude con questa battuta, il destino arriva ancora, fa sapere alle sue vittime che non si arrenderà. Sente la loro sofferenza, conosce il loro dolore, eppure intende pienamente portare a termine le sue azioni, senza esitazione. È probabilmente più spaventoso che un personaggio sia consapevole delle conseguenze delle proprie azioni e decida comunque di portare a termine, piuttosto che altri cattivi che semplicemente potrebbero non esserne consapevoli.

Thanos sulla deformazione dell'ambiente circostante

La realtà è spesso deludente... Ora, la realtà può essere quello che voglio.

La scena da cui proviene questa citazione dimostra la crudeltà di Thanos. I Guardiani arrivano su Knowhere pensando di poter impedire a Thanos di acquisire la Gemma della Realtà dal Collezionista. Sfortunatamente, alla fine della scena, viene rivelato che ha raso al suolo Knowhere e sta flettendo il suo potere con la Reality Stone appena acquisita.






CORRELATO: 10 meme di Gamora più esilaranti che farebbero ridere anche Thanos



Thanos permette persino a sua figlia Gamora di interpretare la fantasia di ucciderlo - una fantasia che Gamora merita giustamente di realizzare - solo per tirare fuori il tappeto da sotto i suoi piedi, rivelando che ha il controllo della situazione e lei non è in grado di fermarlo. . La battuta, La realtà può essere quello che voglio, è pronunciata con un misto di sicurezza di sé, curiosità e meraviglia mentre esercita il suo nuovo potere.






Thanos sul suo futuro

Finalmente mi riposo e guardo il sorgere del sole su un universo grato. Le scelte più difficili richiedono le volontà più forti.

Questa battuta arriva alla fine di uno scambio tra Thanos e Doctor Strange sul suo pianeta natale, Titano. Strange lo sonda sulle sue motivazioni e Thanos lo rievoca con la sua storia passata, di come Titano si è sovrappopolato ed è crollato su se stesso nonostante i suoi tentativi di fermarlo. Questa frase esprime la sensazione che Thanos creda davvero che ciò che sta facendo sia giusto e buono per l'universo. Questo è un sentimento che si prova più tardi nell'ultima ripresa del film, dove Thanos siede nella sua fattoria e guarda il sorgere del sole su quello che si aspetta essere un universo riconoscente.



Thanos sul ritorno dei Vendicatori

Non potresti vivere con il tuo fallimento, e dove ti ha portato? Torna da me.

Dove dentro guerra infinita , Thanos ha meno ego riguardo ai suoi obiettivi e motivazioni, in Fine del gioco , la faccia di Thanos the Avengers alla fine lascia che il suo ego scivoli un po' di più. Pronuncia questa frase, seduto pazientemente, mentre i Tre Grandi si stanno schierando per affrontarlo. In questo momento sembra quasi compiaciuto di se stesso, raggiante di orgoglio per le imprese che deve ancora compiere. Questa linea funziona sia come un insulto ai Vendicatori, sia come un vanto per Thanos, mentre conta sulla sua vittoria passata o futura.

Thanos sulle sue motivazioni

Perfettamente bilanciato, come tutte le cose dovrebbero essere.

Questa battuta è pronunciata in un momento intimo con Thanos e la sua futura figlia. Lo dice a Gamora da bambino la prima volta che la incontra, mentre la distrae dal genocidio che sta commettendo sul suo pianeta natale alla sua gente. Questa linea funge essenzialmente da intera dichiarazione di tesi di Thanos in sette parole. Crede che per garantire che metà dell'universo sia in grado di prosperare, metà dell'universo debba essere eliminato. Crede che le sue azioni stiano facendo pendere la bilancia cosmica verso l'equilibrio.

Thanos sulla sua perseveranza

Ho ignorato il mio destino una volta, non posso farlo di nuovo. Anche per te. Mi dispiace, piccola.

Su Vormir, per ottenere la Gemma dell'Anima, viene rivelato a Thanos e Gamora che è necessario il sacrificio di una persona cara. Anche se Gamora inizialmente se la ride, assicurata a causa degli anni di abusi fisici ed emotivi che non la ama, Thanos pronuncia questa battuta prima di portare a termine in lacrime il sacrificio. La combinazione della performance di Brolin e del team degli effetti speciali che ha dato vita a quella performance fa sentire al pubblico che ama davvero Gamora. Suscita la sensazione che se è in grado di uccidere qualcuno che ama per raggiungere il suo obiettivo, non c'è limite a ciò che potrebbe fare a chiunque possa ostacolarlo.

Thanos sul suo impegno per la sua causa

Distruggerò questo universo fino al suo ultimo atomo. E poi... Creane Uno Nuovo... Un Universo Grato.

Alla fine dello scambio tra Thanos e i Tre Grandi prima che inizi la battaglia finale, mette a nudo le sue intenzioni. Dopo aver mostrato come ha avuto successo e nonostante ciò, i Vendicatori cercano ancora di resistere e annullare le sue azioni, Thanos ora crede che metà dell'universo non sia più abbastanza lontano. Questo segna un aumento della posta in gioco, poiché ora non c'è pietà nel suo piano e nessuno spazio da risparmiare. Sottolinea la sua spietatezza e dedizione.

Thanos viene confuso da Wanda

Non so nemmeno chi sei.

Nel finale, Wanda appare con odio e vendetta nei suoi occhi, piangendo la perdita della sua amata Visione guerra infinita per mano di Thanos. Tuttavia questa è tecnicamente una versione diversa di Thanos, che non ha mai combattuto contro i Vendicatori in battaglia, quindi spazza via la sua rabbia con questa battuta.

RELAZIONATO: 5 vincitori (e 5 perdenti) nella battaglia contro Thanos in Endgame

È un momento umoristico, poiché nel canone questa versione di Thanos in realtà non ha mai incontrato Wanda o Vision, ma è anche emblematico di un sentimento generale in linea con il personaggio di Thanos; che nessuno del dolore o della sofferenza di questi eroi gli importa minimamente.

Thanos mostra rispetto per Tony

Quando avrò finito, metà dell'umanità sarà ancora viva. Spero che si ricordino di te.

In uno dei suoi incontri più memorabili con un Vendicatore, questo momento arriva alla fine del combattimento uno contro uno tra Thanos e Iron Man su Titano. Con Iron Man ferito a morte e Thanos in piedi sopra di lui pronto a sferrare il colpo mortale, prova compassione per Tony. Con questa battuta esprime un sentimento di genuino rispetto per il suo avversario, il che è leggermente scoraggiante per il cattivo che si dispiace per gli eroi. Parla di una sorta di codice morale che la maggior parte dei cattivi di base non ha e implica un livello di fiducia. Sembra quasi che Thanos si renda conto di quanto supera Tony e si dispiaccia per aver fatto ciò che crede di dover fare.

Thanos sulla sua influenza eterna

Il lavoro è fatto. Lo sarà sempre. Sono inevitabile.

All'inizio di Fine del gioco, i Vendicatori si radunano per trovare Thanos, sconfiggerlo, riprendersi le pietre e annullare ciò che ha realizzato guerra infinita . Sfortunatamente arrivano troppo tardi e scoprono che Thanos ha distrutto le pietre rendendo di fatto impossibile annullare il suo lavoro. Mentre dice questa battuta, sbatte in faccia agli eroi che hanno fallito e che in realtà era troppo per i Vendicatori. Dà l'impressione che Thanos e la sua missione siano sempre fuori dalla portata dei più potenti eroi della Terra, e colpisce l'idea che in tutto il loro mandato, Thanos sia l'unico che abbia mai sconfitto i Vendicatori.

IL PROSSIMO: Gli Eterni, classificati in base a quanto sarebbero stati utili contro Thanos

quando inizia la nuova stagione dei vichinghi