10 peggiori amici di film horror

Che Film Vedere?
 

Corpi, corpi, corpi è forse l'ultimo film horror che può dimostrare che non ci si può fidare di nessuno, nemmeno degli amici. Gli amici possono presentarsi in tutte le forme e dimensioni ed essere lì per situazioni problematiche. Quando le situazioni diventano più spaventose del previsto, possono rivelare i veri colori di un amico.





Nei film dell'orrore ci sono stati diversi esempi di persone su cui, se si decidesse di contare, sarebbe una pessima idea. Ci sono pugnalatori alle spalle che incrociano i loro amici per salvarsi, codardi, membri del team che non supportano nient'altro che critiche da offrire e persino personaggi che finiscono per essere il principale antagonista del film. Ognuno di questi personaggi ha compiuto azioni che avrebbero indotto coloro che conoscono a mettere in dubbio la loro amicizia.






Mike Hanlon - It: Capitolo 2 (2019)

Il club dei perdenti adesso è cresciuto. Dopo essere stati via per 27 anni, sono tornati a Derry per affrontare le paure dell'infanzia che si erano lasciati alle spalle. Mike è stato l'unico membro del gruppo che è rimasto indietro e ha richiamato tutti.



IMPARENTATO: 10 migliori adattamenti cinematografici dei libri di Stephen King, secondo Ranker

È soprattutto una brava persona che vuole che tutti mantengano la promessa fatta anni fa, ma fa alcune scelte discutibili per far rispettare i suoi vecchi amici. Droga Bill, così può essere in uno stato più compiacente per lui per spiegare una soluzione e omette persino una grande verità che mette tutti a rischio e nelle mani di Pennywise. È comprensibile che voglia solo fare ciò che è adatto alla loro città, ma non aveva bisogno di prendere misure così disperate.






Markie Cameron - Obbligo o Verità (2018)

Un gruppo di amici viene maledetto dopo che il loro innocente gioco di Obbligo o Verità si è trasformato in una situazione di vita o di morte. Markie è uno dei partecipanti riluttanti a questo slasher soprannaturale.



Durante il calvario, sembra non assumersi mai la responsabilità delle sue azioni o non può gestire il fatto che le sfide devono essere completate se vogliono sopravvivere. Ad esempio, era arrabbiata con la sua amica Olivia quando è stata costretta a rivelare che tradiva costantemente il suo ragazzo, Lucas. Una sfida che ha fatto dormire insieme Olivia e Lucas ha fatto pensare a Markie solo a se stessa. Non è che sia una persona terribile, Markie è solo una persona con molte emozioni fuori luogo e non si rende pienamente conto della gravità della situazione.






Jemma - Tosse (2020)

Questo film horror di repertorio ha un gruppo di amici che conduce una seduta spiritica tramite Zoom. Tutto va fuori dai binari quasi immediatamente quando accolgono involontariamente un'entità che li abbatte uno per uno. Sebbene la maggior parte del gruppo stia prendendo alla leggera la seduta spiritica, Jemma diventa il peggior colpevole.



Il suo innocuo scherzo al medium che li guida fa emergere il caos paranormale che ne consegue. La sua creazione di una presenza ha permesso a uno spirito demoniaco di entrare nel loro mondo. Il suo è stato un errore onesto, ma se avesse fatto uno sforzo maggiore per prendere le cose sul serio, non ci sarebbe stata una maschera soprannaturale formata per un'entità da indossare per camuffarsi. Almeno fa quello che può per correggere i suoi errori.

Marco - Mezza estate (2019)

Mezza estate è un film con alcuni personaggi antipatici tra cui scegliere dal gruppo di studenti universitari che fanno un viaggio estivo in Svezia. Mark deve essere il peggiore di loro, comunque.

CORRELATO: 10 grandi film horror senza mostri, secondo Reddit

Subito, viene mostrato come un amico non solidale. Invece di offrire a Christian alcune informazioni utili o persino un orecchio che ascolta le lotte relazionali del suo amico, mostra una mancanza di empatia e cerca di consentire un cattivo comportamento. Tratta male la ragazza di Christian, Dani, cogliendo sempre l'occasione per esprimere il suo fastidio con lei quando non la ignora del tutto. Quando il gruppo parte per il viaggio, tutto ciò che Mark fa è causare problemi con le sue azioni idiote, come urinare su un albero sacro. Non è altro che uno sciocco, qualcosa che i suoi aggressori hanno capito subito.

Luca Lerner - Meglio stare attenti (2016)

Questo horror natalizio dà una svolta al tropo dell'invasione domestica con elementi di A casa da solo ad esso. Il Kevin McAllister di questa storia è un ragazzo con poca considerazione per le preoccupazioni o i sentimenti degli altri.

Luke è un marmocchio legittimo che, dopo essersi sentito rifiutato dalla sua babysitter, rende la loro notte un incubo vivente per lei e per chiunque altro metta nelle sue trappole. Il suo migliore amico Garrett fa parte di tutto come complice volontario all'inizio, ma poi inizia a temere Luke quando la situazione si aggrava. Non riconosce più la persona che una volta chiamava il suo migliore amico e ora vede solo qualcuno pieno di tattiche di manipolazione e disposto a sbarazzarsi di coloro che si frappongono sulla sua strada.

Juno Kaplan - La discesa (2005)

La discesa una spedizione è andata male per sei donne che devono fare il possibile per sopravvivere in una misteriosa grotta. Giunone è quella che non fa sapere agli altri della grotta sconosciuta. Il suo desiderio che siano i primi ad affermare che li fa perdere, il che significa che il salvataggio è quasi impossibile.

Avrebbe dovuto essere più attenta allo stato emotivo della sua amica Sarah prima di condurre lei e il gruppo in un territorio pericoloso. La sua sconsideratezza continua coprendo il fatto che colpisce accidentalmente l'altra loro amica Beth, che decide di lasciare per morta. C'è poi la rivelazione che potrebbe aver avuto una relazione con il defunto marito di Sarah. Quindi, questo significa che era un'amica pessima fin dall'inizio.

cosa è successo a Jess sulla nuova ragazza

Jeff - Febbre da cabina (2002)

Il debutto alla regia di Eli Roth è un pezzo grottesco su un virus carnivoro che colpisce gli studenti universitari in una capanna remota. A un certo livello, Jeff aveva il diritto di avere paura del virus a cui era quasi impossibile sfuggire. Quello che finisce per fare è ancora considerato una mossa spietata.

La sua risposta immediata alla situazione è stata quella di abbandonare i suoi amici e la sua ragazza. Il suo comportamento egoistico lo salva e mostra il piccolo rimorso che ha per averli lasciati tutti alle spalle. Non mostra nemmeno un briciolo di rammarico quando torna e scopre che tutti hanno ceduto al virus, più sollevato dal fatto che sia rimasto in vita. Rende la sua morte improvvisa alla fine quasi soddisfacente in quanto è cupamente esilarante.

Heather e Mike - Il progetto Blair Witch (1999)

Dall'inizio del loro viaggio, questo trio di registi si innervosisce a vicenda. Litigano costantemente mentre continuano a perdersi ulteriormente nei boschi, dove si dice risieda la strega titolare. Heather e Mike, in particolare, sono terribili con loro.

CORRELATO: 10 Mockumentary più convincenti e filmati trovati, secondo Reddit

Heather è una snob autoritaria la cui unica preoccupazione è realizzare un buon documentario anche quando le loro vite sono a rischio. È lei che si rifiuta di spegnere la videocamera ogni volta che gli viene richiesto e abbaia costantemente ordini. Mike non è migliore quando decide scioccamente di buttare via la loro mappa senza consultare gli altri al riguardo. Entrambi fanno una scelta impulsiva dopo l'altra e non hanno alcun desiderio di scusarsi fino a quando non è troppo tardi.

Tutti - non amici (2014)

Non amico è un film di found footage con amici che hanno la loro chat video interrotta da un misterioso utente che potrebbe essere il fantasma di un compagno di classe morto. Nessuno è una brava persona qui. Questi studenti delle superiori sono bulli dalla doppia faccia che hanno sempre parole cattive da dire su qualcuno quando escono dalla stanza.

I membri del loro gruppo non fanno eccezione, soprattutto quando la loro situazione diventa disastrosa. Non c'è alcuna esitazione nel rivoltarsi l'uno contro l'altro e rivelare segreti crudeli, pugnalarsi alle spalle l'un l'altro e persino offrirsi l'un l'altro come sacrificio all'entità. Tutti non vogliono altro che salvarsi la pelle. Arriveranno al punto di lasciare indietro i loro migliori amici e altre persone significative per garantire la loro sicurezza.

Billy Loomis e Stu Macher - Urlo (millenovecentonovantasei)

Questo film importante per il genere horror lo ha fatto rivivere iniettando commenti sui classici tropi. Ciò si ottiene attraverso un misterioso assassino che li usa per ottenere vittime. Il ragazzo di Sydney Prescott, Billy, viene cancellato come sospetto e esprime la sua innocenza mentre cerca di essere un partner confortante per lei, e anche Stu sembra innocente all'inizio con il suo personaggio sciocco.

Tuttavia, sono reciprocamente confidenti e complici. I due hanno ucciso i loro compagni di classe e amici e non sono al di sopra della tortura mentale quando parlano con le loro vittime. C'è qualche retroscena sul motivo per cui Billy lo sta facendo. Il vero motivo delle loro uccisioni, tuttavia, è quanto trovino divertente tutto ciò con l'arrogante convinzione di come possano farla franca.

IL PROSSIMO: 10 migliori film horror in cui le vittime ribaltano la situazione sui cattivi, secondo Reddit