Spiegazione della scioccante legge e morte dell'ordine di Claire Kincaid

Che Film Vedere?
 

Claire Kincaid di Jill Hennessy ha avuto un ruolo importante in Law & Order per alcune stagioni, ed ecco spiegata la sua scioccante uscita dalla serie.





Ecco l'uscita scioccante di Claire Kincaid da Legge e ordine spiegato. La serie originale di Legge e ordine è arrivato nel 1990 e avrebbe generato un solido franchise che continua ancora oggi. Lo spettacolo è un procedurale con una struttura unica, con la prima metà di un episodio tipico che segue i detective che indagano su un caso e arrestano un sospetto. La seconda metà poi segue gli sforzi dell'ufficio del procuratore distrettuale per perseguire i sospetti per i loro crimini.






Legge e ordine si è conclusa nel 2010 dopo 20 stagioni e l'incredibile cifra di 456 episodi. Ovviamente questo è lontano dalla fine della serie. Il suo spinoff Law & Order: Special Victim's Unit è iniziato nel 1999 e dura da 22 stagioni e oltre, e Olivia Benson di Mariska Hargitay è stata con lo spettacolo sin dall'inizio. A parte Law & Order: Special Victim's Unit il franchise ha ulteriori serie con Intento criminale , IL - l'ultimo dei quali è durato solo una stagione - e UK . L'ultima aggiunta è Law & Order: criminalità organizzata , che è diretto da Elliot Stabler di Christopher Meloni, che è stato molto mancato dal suo SVU's partenza.



Continua a scorrere per continuare a leggere Fare clic sul pulsante in basso per avviare questo articolo in una visualizzazione rapida.

Relazionato: Lo spinoff più stabile di Law & Order non può funzionare senza prima cambiare Elliot

Jill Hennessy si è unita Legge e ordine come assistente procuratore distrettuale Claire Kincaid durante la quarta stagione. Kincaid ha lavorato per la prima volta con Ben Stone, prima di lavorare - e spesso scontrandosi - con Jack McCoy. Hennessy ha fatto colpo durante le sue tre stagioni, e il suo personaggio è anche apparso come ospite in un episodio della NBC Omicidio: la vita per strada ; quest'ultima apparizione l'ha fatta raddoppiare dalla sorella gemella Jacqueline Hennessy durante le riprese di a Legge e ordine episodio. Dopo tre anni Jill Hennessy ha deciso che era ora di andare avanti, il che ha portato la sua Kincaid a essere uccisa nel finale della sesta stagione 'Aftershock'.






Questo episodio è degno di nota per la presenza di Jennifer Garner Legge e ordine apparizione come ospite, che è stato un ruolo iniziale per l'attrice allora sconosciuta e per aver rotto con la formula dello spettacolo. 'Aftershock' si concentra su diversi personaggi principali che si prendono un giorno libero dopo l'esecuzione di un uomo che tutti hanno aiutato a condannare, con il detective Lennie Briscoe che cerca di riconnettersi con la figlia estranea, mentre Kincaid mette in dubbio il suo futuro con l'ufficio del procuratore distrettuale. È un episodio potente che si concentra sulla definizione dei personaggi principali dello spettacolo, e il finale vede Briscoe, un alcolizzato in recupero, ubriacarsi dopo un brutto incontro con sua figlia.



Law & Order's 'Scossa di assestamento' termina con Kincaid che scopre Briscoe ubriaco e lo guida a casa, ma dopo un'emozionante cuore a cuore, la loro auto viene investita da un guidatore ubriaco. Kincaid è rimasto ucciso nello schianto, ma Jill Hennessy in seguito ha rivelato che questo non era il piano originale. Legge e ordine avrebbe dovuto rivelare che Claire Kincaid è sopravvissuta allo schianto, ma è rimasta paralizzata e ha lasciato l'ufficio del procuratore distrettuale in seguito. Per qualsiasi motivo, questo piano è stato cambiato, con la morte del personaggio che è stata una grande sorpresa per entrambi i personaggi dello show - con Briscoe in particolare che si sente personalmente responsabile - e per gli spettatori.