Dragon Ball: Perché diventare Dio della distruzione avrebbe completato la redenzione di Vegeta

Che Film Vedere?
 

Dragon Ball Super suggerisce fortemente che Vegeta diventerà un Dio della Distruzione: ecco perché questo risultato completerà la sua storia di redenzione.





Se Vegeta diventa un Dio della distruzione nel Dragon Ball Super , la sua lunga strada verso la redenzione sarebbe stata finalmente completata. Introdotto all'inizio di Dragon Ball Z , Vegeta ha fornito il primo grande male della vita adulta di Goku. Come principe del pianeta da cui prese il nome, Vegeta era uno dei tanti Saiyan che si scatenarono nella galassia, conquistando mondi per volere di Freezer. Desiderando abbastanza potere per rovesciare Freezer, Vegeta ha poi visitato la Terra per trovare le Sfere del Drago ... ma invece ha trovato un migliore amico. Grazie all'influenza di Goku, ora è sposato con figli, combatte i nemici con onore e Dragon Ball Super ha persino visto Vegeta affrontare moralmente la sanguinosa storia del suo popolo.






Continua a scorrere per continuare a leggere Fare clic sul pulsante in basso per avviare questo articolo in una visualizzazione rapida.

Dragon Ball Super ha anche lasciato cadere molti indizi sul fatto che Vegeta alla fine sostituirà Beerus come Dio della Distruzione dell'Universo 7. Studiando sotto Whis, Goku e Vegeta sono i solo contendenti per sostituire Beerus, e poiché Goku è troppo gentile, Vegeta è all'altezza del lavoro. Questa eventualità è stata prefigurata durante la lotta del Torneo del Potere di Vegeta contro Toppo. Anche se il Saiyan ha preso in giro l'ambizione del suo avversario di diventare un Dio della Distruzione, Vegeta ha combattuto alla pari con Toppo, dimostrando di essere già alla pari con una divinità. Il Dragon Ball Super Il manga è stato ancora più esplicito: non solo Beerus insegna a Vegeta la tecnica distintiva del Dio della Distruzione, il pigro gatto viola regala al suo studente lo stesso orecchino d'oro indossato da lui stesso e dagli altri dei.



Relazionato: Dragon Ball Z: ogni insegnante che Gohan aveva (e cosa gli hanno insegnato)

Vegeta sarebbe un perfetto Dio della Distruzione in sfera del drago Super , avvantaggiando sia l'universo che il suo personaggio. Anche se il Vegeta di oggi è praticamente irriconoscibile dal Saiyan irriverente e assetato di sangue che è arrivato sulla Terra diversi decenni fa, rimane una parvenza di quelle tendenze più oscure. Anche adesso, Vegeta si sente ancora a una brutta giornata dall'aver fatto saltare in aria uno stadio pieno di persone innocenti. Ascendere al ruolo di Dio della Distruzione, tuttavia, fornirebbe uno sfogo alla rabbia Saiyan di Vegeta, permettendogli di far saltare in aria i pianeti senza sottomettersi a quegli istinti Saiyan.






Ancora più importante, Vegeta come Dio della Distruzione avrebbe completato il lungo arco di redenzione del principe Saiyan. Dalla saga di Majin Buu (e forse anche prima), Vegeta ha lentamente espiato i peccati del passato, sacrificandosi contro i cattivi, addestrando un giovane protetto a Cabba, proteggendo il popolo di New Namek da Moro e altro ancora. La migliore conseguenza del fatto che Vegeta diventi il ​​Dio della Distruzione è che può sorvegliare l'Universo 7 da razze guerriere come i Saiyan, impedendo che le stesse tragedie che ha causato in passato si ripetano da capo. Con Frieza resuscitato e organizzazioni criminali come gli Heeters in funzione, il sfera del drago il mondo è pieno di nemici che conquistano e soggiogano mondi pacifici. È dovere di un Dio della Distruzione mantenere l'equilibrio, il che significa che Vegeta sarebbe responsabile della protezione dei pianeti da coloro che distruggono con sconsiderato abbandono. Com'è appropriato che il principe che una volta terrorizzava civiltà innocenti completi la sua redenzione difendendo i mondi dai malvagi tiranni che si sono sollevati da quando i Saiyan sono stati spazzati via.



Per così tanto tempo, la motivazione principale di Vegeta in sfera del drago è stato quello di superare Goku. Tutti sanno che non succederà mai, e il personaggio sarebbe meglio servito con una nuova direzione. Assumere le responsabilità di Beerus come Dio della Distruzione (senza dubbio con molta riluttanza) avrebbe finalmente dato a Vegeta uno scopo diverso dall'inseguire disperatamente una causa persa nella sua ricerca per battere Kakarot.