Ogni volta che Saoirse Ronan è stata nominata per un Oscar (e con chi ha perso)

Che Film Vedere?
 

Saoirse Ronan è stata nominata per un Oscar diverse volte nel corso della sua carriera di successo, ma deve ancora ricevere il prestigioso premio. L'attrice è diventata famosa per la prima volta in Joe Wright Espiazione nel 2007, anche se la sua carriera di attrice bambina era iniziata diversi anni prima. Da lì, è cresciuta costantemente più popolare e ha raccolto una vasta gamma di riconoscimenti critici, tra cui 5 nomination ai BAFTA, 4 nomination ai SAG e una vittoria ai Golden Globe nel 2018. Ronan ha dimostrato di essere una delle attrici più talentuose della sua generazione su diverse occasioni, anche se gli Oscar non l'hanno mai premiata con la vittoria.





Ronan ha recitato in molti grandi film nel corso della sua carriera e questa qualità costante l'ha vista nominata per un Academy Award quattro volte, per una varietà di interpretazioni completamente diverse e uniche. L'attrice fornisce costantemente al pubblico un lavoro avvincente che spinge i confini di ciò che hanno visto da lei prima, dimostrando che non è limitata a un genere particolare. Non è comune per un'attrice trovare il successo così presto nella sua carriera - e ancora più raro per loro mantenere questo successo per così tanto tempo. Non c'è dubbio che la popolarità di Ronan con gli Oscar continuerà nel futuro, probabilmente portando un giorno a una vittoria tanto attesa.






CORRELATI: I punteggi del pubblico e della critica di Rotten Tomatoes nominati all'Oscar 2023 a confronto



Espiazione (2007)

Espiazione è stato il ruolo di lungometraggio di Ronan e il pubblico è rimasto così sbalordito dalla sua interpretazione che si è trovata premiata con una nomination all'Oscar come migliore attrice non protagonista. Espiazione è ampiamente considerato il miglior film di Joe Wright e la presenza memorabile di Ronan è uno dei maggiori contributi a questo. Interpreta un'aspirante scrittrice di nome Briony, la cui errata interpretazione della storia d'amore centrale del film causa grossi problemi ai personaggi principali. È un personaggio molto complicato e imprevedibile, il che ha dato a Ronan molte opportunità per dimostrare quanto fossero impressionanti le sue capacità di recitazione, anche a soli 12 anni.

Nonostante il plauso della critica che ha ricevuto per la sua interpretazione, la nomination di Ronan è stata comunque una grande sorpresa all'epoca. Ma non era considerata la favorita per vincere, quindi il premio è andato meritatamente a Tilda Swinton per il suo lavoro in Michael Clayton . Vincere l'Oscar è stato in definitiva irrilevante a questo punto della carriera di Ronan: il fatto che fosse stata nominata da sola è stato sufficiente per aumentare il suo nome verso la celebrità, dandole diverse nuove opportunità nel settore. Ronan ha continuato a lavorare in pezzi d'epoca per i prossimi anni, ed è chiaro che ha sempre avuto un debole per il genere.






Brooklyn (2015)

Sono passati altri otto anni prima che Ronan ottenesse la sua prossima nomination all'Oscar, ma si è assicurata che valesse la pena aspettare. La sua performance in Brooklyn era lei al suo meglio, portando una vera maturità e vulnerabilità a questa storia d'amore avvincente. Nonostante abbia recitato insieme ai veterani della recitazione britannica Jim Broadbent e Judy Dench nel film, Ronan è comunque riuscito a emergere come il membro più indimenticabile del cast. Mentre c'erano diversi esperti che prevedevano che avrebbe vinto, ha appena perso l'Oscar per la svolta emotiva di Brie Larson Camera .



Tuttavia, è difficile lamentarsi del riconoscimento di Larson quell'anno. È comunemente citata come la più grande vincitrice della migliore attrice degli anni 2010, con la sua interpretazione in Camera distinguendosi come il momento clou della sua carriera. È importante notare che Ronan aveva solo 21 anni Brooklyn - e la sua vittoria l'avrebbe resa la più giovane vincitrice di sempre in quella categoria. L'Accademia è spesso riluttante a premiare i giovani artisti con i loro premi principali, quindi questo potrebbe aver avuto un ruolo. Indipendentemente da ciò, non è stata una grande battuta d'arresto per la sua carriera poiché ha continuato a cavalcare il suo successo per diversi anni.






CORRELATI: Ogni sequel mai nominato per il miglior film (e che ha vinto)



Lady Bird (2017)

Signora Uccello racconta la storia di una giovane ragazza di nome Christine, la cui ricerca di un college adatto causa molte fratture nella sua vita personale. Sebbene la trama sia abbastanza semplice e prevedibile in superficie, il film è animato dalla sceneggiatura riconoscibile di Greta Gerwig e dalla performance principale ben sintonizzata di Ronan. Non solo lo è Signora Uccello tra i I migliori debutti alla regia degli anni 2010 , ma ospitava anche la performance da star di cui Ronan aveva bisogno per spingerla davvero a diventare un nome familiare. La sua nomination era inevitabile (e una vittoria sembrava decisamente possibile) ma l'Oscar per la migliore attrice alla fine è andato a Frances McDormand.

L'abilità recitativa di McDormand in Tre cartelloni pubblicitari fuori Ebbing, Missouri era innegabile, ma è stato comunque uno shock vedere Ronan non ricompensato per la terza volta consecutiva. La sua interpretazione era diversa da qualsiasi cosa avesse fornito al pubblico prima, abbandonando le sue radici drammatiche d'epoca e adottando un personaggio comico più riconoscibile con cui il pubblico poteva davvero legarsi. Riuscì comunque a trasmettere le sue emozioni e i suoi sentimenti in modo potente, ma questa performance era molto più spensierata di quanto avesse gestito in precedenza. Signora Uccello sembrava davvero il progetto che l'avrebbe spinta alla vittoria, ma il successo del dramma di Martin McDonagh in altre categorie probabilmente ha dato a McDormand un leggero vantaggio.

Piccole donne (2019)

Piccole donne è stata snobbata dagli Oscar in diverse categorie, ma per fortuna Ronan è riuscita comunque a ottenere la nomination come migliore attrice per il suo ruolo di Jo March. L'intero cast è stato innegabilmente fantastico (come dimostrato dalla nomination di Florence Pugh), ma Ronan è stato il cuore pulsante del film e ha capito davvero l'atmosfera che Gerwig stava cercando di catturare con il suo adattamento. Questo ha segnato la quarta nomination di Ronan agli Academy Awards, ma nonostante il suo chiaro talento e dedizione, non è mai stata la favorita per vincere. Dal momento Judy è stato rilasciato, sembrava assolutamente chiaro che Renée Zellweger sarebbe venuta per l'Oscar.

Zellweger è stato certamente impressionante Judy , ma molti pensavano che questo avrebbe dovuto essere l'anno in cui Ronan veniva premiata per il suo lavoro costantemente impressionante. La sua performance in Piccole donne sarebbe stato un vincitore del tutto meritevole, ma l'Accademia ha favorito la performance più appariscente e sensazionale di Zellweger. Jo March era tra i migliori personaggi di Saoirse Ronan, ma si è unita ad Amy Adams come grandi attori per non vincere nonostante molte nomination. Ha affrontato una dura concorrenza quell'anno, ma molti spettatori hanno convenuto che fosse la vincitrice meritevole. Non c'è dubbio che Saoirse Ronan otterrà il suo Oscar un giorno, ma potrebbe essere necessaria una performance più evidente ed emotiva per arrivarci.

DI PIÙ: Ogni volta che Amy Adams è stata nominata per un Oscar (e con chi ha perso)