MCU: Perché Tony Stark ha bisogno di un reattore ad arco

Che Film Vedere?
 

L'Arc Reactor ha svolto un ruolo enorme nell'MCU, apparendo per la prima volta nel 2008 Uomo di ferro e alla fine funge da simbolo della trasformazione di Stark da avido miliardario a magnate altruista. È una tecnologia altamente avanzata che utilizza elettromagneti per creare un'immensa fonte di energia e, al di là delle armi distruttive e della potente eredità familiare, è la creazione più importante e memorabile della Stark Industry. La famigerata tuta Iron Man di Tony incorpora l'Arc Reactor nel suo design, ma è facile non capire esattamente perché ha bisogno di questo dispositivo in primo luogo.





Uomo di ferro è stato il primo film dell'iconico franchise MCU, introducendo Tony Stark e segnando l'inizio del suo lungo arco narrativo che alla fine si sarebbe esteso a ventidue lungometraggi. Stark ha costruito diverse tute di Iron Man nel corso della sua carriera, e ognuna ha utilizzato l'Arc Reactor in un modo leggermente diverso. Tuttavia, il dispositivo era presente in ognuno di essi. Era un simbolo della sua provenienza, e anche dopo aver sviluppato la tecnologia per superare il reattore, ha continuato a usarlo come importante promemoria delle lezioni che aveva imparato.






RELAZIONATO: La Marvel ha riconosciuto segretamente che il mandarino Twist era ridicolo



L'Arc Reactor aiuta a mantenere in vita Tony dopo che è quasi morto in un attacco terroristico

La prima scena di Uomo di ferro vede Tony Stark coinvolto nel fuoco incrociato di un micidiale attacco terroristico, dove viene gravemente ferito da un'esplosione a distanza ravvicinata (causata dalle armi della sua compagnia). Dopo che una cellula terroristica chiamata i Dieci Anelli lo ha trasportato in una grotta vicina, il dottor Yinsen è riuscito a salvare la vita di Tony usando elettromagneti per impedire alle schegge di entrare nel suo cuore e ucciderlo. Prima dell'incidente, Tony Stark era essenzialmente un cattivo - ha tratto profitto dalla vendita di armi mortali alle forze armate internazionali senza pensarci due volte su come potrebbero essere utilizzate. Ma la generosità che Yinsen ha mostrato in quella caverna è stata sufficiente a farlo riflettere due volte.

Stark in seguito caricò il dispositivo di Yinsen con un Arc Reactor, che avrebbe creato abbastanza energia per tenerlo in vita per cinquanta vite. Questo nuovo miglioramento è stato un costante promemoria dell'esperienza di Stark in quella grotta, dove era stato costretto a pensare al proprio ruolo nella morte di così tanti civili innocenti grazie alle sue armi prodotte in serie. Ha imparato molto da quei giorni ed è stato irrevocabilmente cambiato quando è tornato a casa. È stata questa esperienza che ha spinto Stark a diventare Iron Man e l'Arc Reactor era un simbolo di quella trasformazione.






Liam Neeson muore nel grigio

L'Arc Reactor è stato inizialmente inventato da Howard Stark

L'Arc Reactor è stato progettato per la prima volta da Howard Stark allo scopo di promuovere la pace e porre fine alla Guerra Fredda, ma non era mai stato in grado di perfezionare il dispositivo proprio come suo figlio è riuscito a fare in quella grotta. Sebbene Tony stesse lavorando solo con i materiali che gli erano stati dati dai Dieci Anelli, ha modificato il dispositivo di suo padre per creare un Arc Reactor compatto che gli avrebbe dato abbastanza forza per fuggire. Mostrando Tony usando l'invenzione di suo padre, Uomo di ferro promuove l'idea che, nonostante i loro conflitti e differenze, Tony apprezzi immensamente suo padre e riconosca quanto sia grande il buco che è stato lasciato nella sua vita.



Anche se in seguito Tony avrebbe scoperto nuovi elementi per i suoi Arc Reactors, ha senso che sarebbe stato costretto a usare l'invenzione di suo padre qui. A livello narrativo, Howard è colui che ha avviato la Stark Industries e l'ha spinta alla grandezza, e mentre Tony alla fine diventerà molto più di quanto Howard sia mai stato, a questo punto del film, è solo una continuazione della sua eredità. Non ha le capacità o la forza d'animo per spingersi oltre in questa fase. Metaforicamente, è anche importante che Tony stia letteralmente portando con sé suo padre mentre diventa Uomo di ferro . Le opere e l'eredità di suo padre sono incredibilmente importanti per il personaggio di Tony.






DI PIÙ: La teoria dell'MCU afferma che il finale di Thor combina Iron Man e Cap's Endgame Fates