A Quiet Place: Day One - 10 altri film dell'orrore che dovrebbero ottenere dei prequel

Che Film Vedere?
 

Un posto tranquillo e il suo sequel sono due dei film horror più popolari e acclamati dalla critica degli ultimi tempi, e la serie sta ora ottenendo un prequel, come Un posto tranquillo: anno uno uscirà nel 2024 . La serie non è il primo franchise horror a ricevere il trattamento prequel, in quanto Insidioso , L'Esorcista, e tanti altri hanno approfondito le origini dei loro mondi.





Ma Anno uno non sarà nemmeno l'ultimo, poiché ci sono tonnellate di film horror che non solo meritano un prequel, ma sarebbero anche migliorati da uno. Che si tratti di una commedia horror basata sui vampiri che potrebbe capitalizzare Cosa facciamo nell'ombra ' popolarità o esplorando la relazione di Pennywise il Clown con una tartaruga, questi film hanno così tanto potenziale prequel.






Io sono leggenda (2007)

Sono leggenda è un film horror che segue l'ultimo sopravvissuto di una piaga che ha trasformato l'intera New York in vampiri. Sfortunatamente, il film non ha avuto un'impressione duratura sul pubblico, non è stato molto spaventoso e la cosa che gli spettatori ricordano di più è il poster di Batman e Superman appeso a New York.



CORRELATO: 10 migliori drammi sugli zombi, secondo Ranker

Dato che il film era più un film d'azione sui popcorn che un terrificante film horror, un prequel potrebbe risolverlo raffigurando la razza umana che viene sopraffatta dagli zombi vampirici. Il film potrebbe raccontare storie molto più piccole e personali sull'attacco, oppure potrebbe essere un horror epico su scala globale.






Trascinami all'inferno (2009)

Seguendo l'originale Uomo Ragno trilogia, il regista Sam Raimi è tornato a ciò che lo ha reso così popolare in primo luogo: l'horror. Trascinami all'inferno parla di un banchiere a cui viene lanciata una maledizione quando nega a una donna rom un prestito bancario, e poi cerca di combattere gli spiriti maligni e ancora più capre malvagie.



Il film avrebbe potuto essere un enorme franchise, poiché un sequel avrebbe potuto vederla combattere attraverso l'inferno dopo essere stata trascinata lì alla fine del primo film. Ma potrebbe esserci altrettanto facilmente anche un prequel. Il film del 2009 si apre con una seduta spiritica nella Pasadena del 1969 in cui un ragazzino viene trascinato all'inferno, e un prequel potrebbe essere un film d'epoca come Attività paranormale 3 è ambientato negli anni '80.






Il vivo (1988)

Loro vivono è uno dei film horror più trascurati di John Carpenter, come il Grossi guai a Little China regista ha tanti classici indiscussi come La cosa , e la versione del 1988 merita molta più attenzione. Il film segue Nada, che scopre che tutti coloro che lavorano nel governo e nei media sono davvero alieni con la faccia da teschio.



Un prequel potrebbe essere dal punto di vista degli alieni mentre invadono silenziosamente e conquistano la Terra. E dato che potrebbe avere un commento sociale sottostante sulla politica di oggi, non ci sarebbe regista migliore di Jordan Peele per dirigere il riavvio.

(2017)

It: capitolo uno E It: capitolo due sono due dei film horror più riusciti basati su un romanzo di Stephen King di sempre, poiché sono davvero terrificanti e quasi completamente fedeli al materiale originale. Tuttavia, c'è una trama specifica che la serie in due parti non ha tentato di raccontare, che è la vera origine di Pennywise.

IMPARENTATO: I 10 film più spaventosi basati su libri, secondo Ranker

Pirati dei Caraibi nuovo cast di film

Nel romanzo originale, l'arcinemico del clown malvagio è la Tartaruga spaziale, nota anche come Maturin, che ha creato l'universo conosciuto dopo aver vomitato per il mal di stomaco. Un prequel potrebbe esplorare questa relazione e il motivo per cui sono nemici, e anche se sembra praticamente non filmabile, potrebbe anche essere uno spettacolo visivo.

Guerra mondiale Z (2013)

Come Sono leggenda , Guerra Mondiale Z non era poi così spaventoso nonostante si trattasse di un'apocalisse di zombi, e anche il film del 2013 ha completamente tradito il materiale originale. Il film è basato sull'omonimo romanzo del 2006, ma invece di essere una storia lineare su un uomo che lo vive, ogni capitolo segue una persona diversa con una prospettiva unica del disastro.

Il regista David Fincher lo era allegato per dirigere il sequel , ma sembra che sia bloccato nell'inferno dello sviluppo. Tuttavia, invece di un seguito, l'autore del thriller potrebbe realizzare un incredibile prequel molto più fedele al romanzo, anche se sarebbe più simile a un sidequel che a un prequel.

I ragazzi perduti (1987)

I ragazzi persi segue una famiglia che scopre che una piccola città californiana in cui si sono recentemente trasferiti è piena di vampiri. Basato sull'ultima battuta del film, 'Una cosa del vivere a Santa Carla che non ho mai potuto sopportare: tutti quei dannati vampiri', suggerisce che i residenti vedono i vampiri come nient'altro che fastidiosi. Mentre i fan vogliono a Ragazzi persi remake, un prequel sui residenti della città che affrontano il problema dei vampiri potrebbe diventare una grande commedia horror.

Perché è pieno di commedia horror, un prequel di I ragazzi persi sarebbe meglio ora che mai. Come la serie televisiva Cosa facciamo nell'ombra sta diventando sempre più popolare con ogni stagione, c'è un vasto pubblico di destinazione a cui il prequel farebbe appello nonostante sia il seguito di un film di 35 anni.

La piattaforma (2019)

Netflix potrebbe non avere la migliore media di battute quando si tratta dei suoi film esclusivi, ma La piattaforma è una delle più grandi eccezioni. Anche se La piattaforma non è stato prodotto da Netflix, lo streamer lo ha distribuito e il film è uno dei suoi più grandi successi di critica. Il film del 2019 parla di una prigione verticale di 200 piani. La prigione ha una piattaforma levitante piena di cibo che parte dall'alto e scende ad ogni piano. È l'unico cibo che ricevono i prigionieri, e di solito è tutto finito al piano 190, il che porta i piani inferiori al cannibalismo.

RELAZIONATO: 10 migliori film horror di fantascienza come The Fly

C'è così tanta costruzione del mondo nel film, ma altrettanto rimane senza risposta. E mentre La piattaforma è volutamente ambiguo, lascia dei grossi pruriti non graffiati. Un prequel sarebbe il modo migliore per colmare le lacune sulle persone dietro la prigione, il loro ragionamento per fare una cosa del genere e come funzionano anche i meccanici.

La discesa (2005)

La discesa parla di un gruppo di sei speleologi che rimangono intrappolati in una grotta, ma questa è l'ultima delle loro preoccupazioni quando scoprono che la grotta labirintica è piena di mostri noti come 'crawler'. Il film del 2005 è davvero terrificante e uno dei migliori film horror degli anni 2000 . La maggior parte è completamente buia, quindi gli altri sensi del pubblico sono intensificati, proprio come quelli dei personaggi, il che crea un'incredibile festa della paura alimentata dall'adrenalina.

Esisteva già un sequel che essenzialmente rimaneggiava l'originale, ma un prequel potrebbe essere un approccio rinfrescante e unico alla proprietà. Proprio come il prossimo Preda , che è un prequel di Predatore , UN Discesa il prequel potrebbe essere ambientato centinaia o addirittura migliaia di anni nel passato. Il film potrebbe seguire un gruppo di cavernicoli che affrontano i crawler con i loro strumenti e armi specifici del periodo.

Triangolo (2009)

Triangolo è un film horror degli anni 2000 criminalmente trascurato che, a prima vista, sembra un film slasher piuttosto semplice. Il film segue un gruppo di amici che trovano rifugio in una nave da crociera misteriosamente vuota in mezzo all'oceano dopo che una tempesta fa capovolgere la loro barca a vela. Sulla barca accadono cose strane e inspiegabili, incluso un killer mascherato che fa fuori gli amici uno per uno.

data di uscita di Netflix per la stagione 5 di Young and Fame

Ma il film ha qualche sorpresa nella manica, poiché gioca con l'idea dei cicli temporali. Tuttavia, mentre Jess è destinata a ripetere per sempre la stessa terribile esperienza, c'è ancora molta storia della barca che non viene raccontata. E se la teoria popolare secondo cui la nave è il purgatorio di Jess è corretta, tutti coloro che hanno peccato hanno la loro nave da crociera? Sarebbe interessante vedere un prequel che sia più un seguito antologico che segue un protagonista diverso.

Dal tramonto all'alba (1996)

Ci sono stati due sequel diretti su DVD e un adattamento della serie TV scadente e di breve durata, ma l'originale Dal tramonto all'alba merita molto di meglio. L'uscita del 1996 è un film sui vampiri unico, pieno di personaggi unici, battute ridicole e scenografie creative e costumi. Segue due criminali che si rifugiano in uno strip club solo per scoprire che tutti i dipendenti sono vampiri.

Quello che segue è un'epica battaglia tra umani e vampiri, e il finale rivela che il club si trova in cima a un tempio azteco parzialmente sepolto. Il finale si presta perfettamente a un film prequel che è tutt'altro che allestito; un film sui vampiri ambientato nel 1400 e che vede gli Aztechi contro i vampiri è l'incredibile orrore storico che il pubblico non sapeva di aver bisogno.

PROSSIMO: 10 migliori film come dal tramonto all'alba