Il franchising Terminator può continuare solo se abbandona il viaggio nel tempo

Che Film Vedere?
 

Se la Terminatore il franchise deve continuare, deve passare dal suo attaccamento al viaggio nel tempo. IL Terminatore serie di film di fantascienza ha avuto una storia di alti e bassi commerciali e dall'apice del franchise con Terminator 2: Il giorno del giudizio , è stato in gran parte quest'ultimo. Per molti aspetti, questo può essere probabilmente attribuito al Terminatore i film sono continuamente fissati sul viaggio nel tempo come elemento fondamentale.





Al Comic-Con di San Diego del 2022, Terminator: destino oscuro il regista Tim Miller ha commentato che il Terminatore i film potrebbero teoricamente continuare se un regista fosse in grado di raccontare una nuova storia con un budget basso. Dopo il fallimento al botteghino di Destino oscuro (che ha comunque ricevuto reazioni abbastanza positive), l'idea del Terminatore il franchise che continua sembra inverosimile, come ha riconosciuto lo stesso Miller. Se un altro Terminatore film o serie dovessero ottenere il via libera, dovrà sicuramente agire come un'importante reinvenzione del franchising.






IMPARENTATO: Il lancio originale di Terminator di James Cameron avrebbe rovinato il franchising



IL Terminatore i film sono basati su una guerra futura tra l'umanità e le macchine, con le macchine, sotto la guida del Skynet AI programma , inviando Terminator nel passato per uccidere il futuro leader della ribellione umana. Mentre questo era un concetto nuovo con i primi due Terminatore film, è diventato un elemento anticipato del franchise. Questo dovrebbe cambiare per Terminatore avere la possibilità di continuare.

Il viaggio nel tempo di Terminator è stato esagerato

Il problema di quanto sia dipendente il file Terminatore Il franchise è diventato sui viaggi nel tempo è che ha reso sempre più difficile raccontare qualsiasi tipo di nuova storia con lo stesso concetto utilizzato in modo coerente. Quando Destino oscuro è stato rilasciato, il pubblico aveva un'idea molto precisa di cosa aspettarsi da un Terminatore film, che si potrebbe sostenere sia stato un grande contributo allo sfortunato fallimento del film. Questo è l'esatto opposto di quanto sia nuovo il concetto di Terminatore miti sentiti indietro quando Terminatore 2 ha reso il T-800 di Arnold Schwarzenegger un eroe e impostare lo standard che l'intera serie ha cercato di soddisfare da allora.






Tuttavia negativa l'accoglienza a Terminator: Salvezza potrebbe essere stato, almeno stava facendo qualcosa di completamente nuovo per la serie che si svolgeva nella guerra con le macchine dopo il Giorno del Giudizio. La serie TV di due stagioni Terminator: Le cronache di Sarah Connor , pur dovendo utilizzare di nuovo il viaggio nel tempo stesso, ha anche provato una nuova storia con l'esplorazione in Skynet che ci è voluta. Per un nuovo approccio al Terminatore serie, angoli come la guerra contro Skynet in futuro o un prototipo di Terminator che diventa canaglia ai giorni nostri sarebbero palle curve per il Terminatore franchising e non avrebbero bisogno di invocare il viaggio nel tempo per raccontare le loro storie.



Il calo al botteghino del Terminatore serie rende qualsiasi continuazione proposta una che avrebbe bisogno di avere un tono molto forte dietro di essa per essere effettivamente realizzata. Sia come a Terminatore Riavvio televisivo o una rivisitazione sugli schermi cinematografici, dovrebbe anche essere uno che si ambienta interamente nei tempi moderni o dopo il Giorno del giudizio per dare il prossimo Terminatore film la propria identità. Il viaggio nel tempo potrebbe essere stato ciò che ha creato i primi due Terminatore successi cinematografici, ma nel caso in cui un altro Terminatore accade il film, è giunto il momento per il franchise di voltare pagina.






IL PROSSIMO: Terminator: Dark Fate avrebbe dovuto mantenere il ruolo di Arnie una sorpresa