Teoria: i film Marvel di Sony stanno costruendo una squadra anti-vendicatori

Che Film Vedere?
 

I piani di Sony per Veleno , Morbio E Signora Web suggeriscono che lo studio potrebbe costruire la propria squadra anti-Avengers. Il successo del Marvel Cinematic Universe ha portato molti franchise a cercare di imitare il loro modello di universo condiviso. Sony in particolare non ha perso tempo; possedevano i diritti cinematografici di Spider-Man e dei suoi personaggi associati e credevano di poter creare un universo di Spider-Man da loro. Sfortunatamente, lo studio ha cercato di andare avanti troppo velocemente e Lo straordinario Spider-Man 2 fallito come trampolino di lancio. Sulla scia di questo fallimento, Sony ha raggiunto un accordo senza precedenti che ha consentito il riavvio di un nuovo Spider-Man come parte dell'MCU.





Tuttavia, ciò non significava che Sony avesse rinunciato alle ambizioni dell'universo condiviso. Invece, hanno lanciato quello che alla fine hanno chiamato 'Sony's Spider-Man Universe', che è iniziato nel 2018 con Veleno . Alcuni si sono lamentati della mancanza dello stesso Spider-Man, ma ha incassato oltre $ 850 milioni in tutto il mondo ed è stato seguito da un sequel di successo. Ora è seguito da Morbio , con Jared Leto nel ruolo di 'Living Vampire' della Marvel. La scelta è sorprendente, perché a Morbius manca il riconoscimento del marchio di Venom; e guardando oltre Morbio , alcune delle altre scelte di Sony sembrano ancora più strane. Sembra che stiano andando avanti con a Signora Web film, un progetto particolarmente improbabile che ha comunque attratto talenti come Dakota Johnson e Sydney Sweeney, che molti credono interpretino Black Cat.






Relazionato: L'uovo di Pasqua di Morbius Spider-Man suggerisce un'enorme configurazione dell'universo condiviso



C'è chiaramente un piano in gioco per l'universo di Spider-Man di Sony, tuttavia, è strano in quanto sembra coinvolgere personaggi che pochi fan si aspetterebbero diventino pietre angolari di un universo condiviso, o addirittura che appaiano sul grande schermo a medio termine a Tutto. Alcuni commenti recenti potrebbero suggerire i piani di Sony in quanto è possibile che lo studio stia ancora tentando di imitare il modello della Marvel costruendo un franchise anti-Avengers.

L'universo di Spider-Man di Sony potrebbe rispecchiare The Avengers

Molti spettatori danno per scontato il successo dell'MCU. Ma è importante ricordare che nel 2008 l'MCU era visto come una scommessa. La Marvel aveva a che fare con personaggi che non erano mai apparsi prima sul grande schermo, che erano stati derisi da Hollywood e privi del potere di grandi marchi come Spider-Man e gli X-Men. Anche i dirigenti della Marvel sapevano che non stavano lavorando con i supereroi di serie A. Solo un decennio prima, avevano offerto a Sony la possibilità di acquistare ogni personaggio Marvel per 25 milioni di dollari. C'è un senso in cui la Sony non dovrebbe essere presa in giro per aver cercato di costruire un universo condiviso con personaggi improbabili, dal momento che la Marvel una volta ha fatto lo stesso.






Ma le somiglianze tra l'approccio della Marvel e quello della Sony non si fermano qui. Le prove stanno dimostrando che Sony sta essenzialmente costruendo la propria versione oscura dei Vendicatori, utilizzando i personaggi di Spider-Man che possono fungere da immagini speculari contorte degli eroi dell'MCU. Lo stesso Venom è essenzialmente l'oscuro Spider-Man, un paragone che è stato deliberatamente colpito nei fumetti in molte occasioni. Nel frattempo, Morbius sembra trasformarsi in qualcuno che è come una versione più oscura di Tony Stark. Morbius è a capo di una società chiamata Horizon Labs, che nei fumetti è diventata una fonte di tecnologia per supereroi e vigilanti proprio come Stark Industries fornisce risorse ai Vendicatori. È interessante notare che si ipotizza che Madame Web sia il Doctor Strange dell'universo di Spider-Man di Sony.



episodi natalizi di come ho conosciuto tua madre

I parallelismi sono sorprendenti e sembrano suggerire che Sony stia adottando un approccio imitativo nella costruzione del proprio universo condiviso. Naturalmente, stanno diventando disponibili anche altre opportunità per gentile concessione del multiverso. Morbio il regista Daniel Espinosa ha recentemente confermato che Sony sta seguendo un modello del multiverso in cui ogni dimensione ha il suo Spider-Man, spiegando apparenti riferimenti a qualche versione del wall crawler nei trailer.






Correlati: Morbius ha già perso la data di uscita perfetta



Gli Anti-Avengers di Sony funzioneranno?

Supponendo che Sony stia effettivamente tentando di creare i propri anti-Avengers utilizzando i personaggi di Spider-Man, la domanda naturale è se questa strategia abbia una possibilità di successo. Mentre è vero Veleno si è comportato bene, e Venom: Let There Be Carnage ha battuto i record di franchising nel suo weekend di apertura, il futuro di questo universo condiviso deve semplicemente essere in dubbio in questo momento. Purtroppo, Morbio non sembra così promettente. Il personaggio non è ben radicato nella coscienza pubblica come Venom, le prime reazioni sono contrastanti e le proiezioni al botteghino sono preoccupanti. Anche il cast non sembra sicuro di cosa pensare Morbio , con Matt Smith che ammette di essere confuso dal suo Morbio carattere.

L'universo di Spider-Man di Sony è ancora nelle sue fasi iniziali, dove un inciampo potrebbe causare grossi problemi. È vero che l'MCU è fiorito nonostante ulteriori passi falsi. 2008 L'incredibile Hulk è stato generalmente visto come una delusione e rimane il film con il minor incasso dell'MCU fino ad oggi. Tuttavia, non c'è motivo di presumere che gli spettatori saranno così indulgenti con Spider-Man Universe di Sony. I primi commenti su Morbio, con diversi critici che affermano che il film non è sicuro dell'universo in cui abita, suggeriscono che potrebbe ancora forzare un cambio di direzione da parte della Sony.

Ironia della sorte, il potenziale è già lì per un tale perno. I commenti di Espinosa sull'Uomo Ragno del suo universo sollevano la possibilità che Sony possa decidere di introdurre semplicemente la propria versione di Peter Parker, fiduciosa che il multiverso consenta a più iterazioni di un personaggio di prosperare sul grande schermo senza causare problemi al pubblico. Potrebbero anche scegliere di rispondere alle reazioni dei fan dopo Spider-Man: Non c'è modo di tornare a casa piegando Spider-Man di Andrew Garfield in questa linea temporale, il che sarebbe sicuramente una svolta ironica. Questo percorso costringerebbe la Sony ad allontanarsi un po' dalla formula degli Avengers, perché avrebbero un vero Spider-Man che lavora accanto a uno oscuro, ma non precluderebbe necessariamente la formazione di un team di specchi degli Avengers. Potenzialmente sarebbe meglio, con Veleno, Morbio, E Signora Web diventando qualcosa di un po' più originale piuttosto che imitativo.

Altro: Spiegazione dei totem ragno dell'universo di Spider-Man di Sony

come lodare il sole nelle anime oscure

Date di rilascio principali

  • Morbio
    Data di rilascio: 2022-04-01
  • Kraven il cacciatore
    Data di rilascio: 2023-10-06
  • Signora Web
    Data di rilascio: 2024-02-16