Perché l'ossessione per il realismo dei film di Batman fa male al cavaliere oscuro

Che Film Vedere?
 

Batman i film, più di qualsiasi altro film di supereroi, sono ossessionati dal realismo e quell'ossessione ferisce il Cavaliere Oscuro . C'è questa tendenza innata a collocare Batman in un mondo che sembra e si sente come il nostro. Christopher Nolan ha iniziato questa tendenza nel 2005 con Batman inizia ed è in circolazione da allora con Burlone E L'imminente crivellato di cattivi di Matt Reeves Il Batman seguendo l'esempio. Questi film, pur catturando perfettamente alcuni elementi del personaggio, rifiutano la più ampia natura dei fumetti di Batman. Così facendo mancano di una certa qualità che molti cercano.





Per essere chiari, questo non significa che i film di Batman che si basano sul realismo siano intrinsecamente cattivi. I migliori film di Batman sono stati quelli in cui sembra che il personaggio possa passare attraverso lo schermo e continuare a combattere il crimine. E basta guardare i numeri e le recensioni al botteghino per capire perché la Warner Bros. potrebbe dare la preferenza ai film di Batman di questa natura. Questi film di Batman con i piedi per terra sono ovviamente andati molto meglio, sia dal punto di vista finanziario che critico, rispetto a Il Batman più accurato dei fumetti di Zack Snyder . Tuttavia, questo non dovrebbe essere considerato una correlazione diretta tra realismo e botteghino.






Relazionato: Perché i film di Batman continuano a raccontare la stessa storia



metal gear solid v phantom pain mod

La versione di Snyder del Caped Crusader ha i suoi problemi, non si può negarlo, ma non si può nemmeno negare che anche lui abbia fatto molto bene. Forse il motivo per cui molti si sono attaccati al Cavaliere Oscuro di Ben Affleck è perché non era vincolato dal realismo e dal mantenimento di un velo di plausibilità. Invece, il Batman di Snyder si è appoggiato alla mitologia dei fumetti in gran parte ignorata da Nolan. Questo Batman ha dato al pubblico un assaggio di ciò che si era perso nei film più preoccupati della praticità che della teatralità. Sfortunatamente, questo fa più male che bene rispetto al potenziale sullo schermo del Cavaliere Oscuro.

Sebbene il realismo sia ottimo per esplorare lo stato interiore di Batman, pone inavvertitamente dei limiti all'estetica creativa del personaggio. Tutti i costumi di Batman corazzati neri sono perfettamente accettabili e impressionanti, ma non è la stessa cosa che vedere Batman in nero e grigio. Purtroppo, il nero e il grigio sono spesso una delle prime vittime del realismo in quanto è meno pratico per le operazioni invisibili. Lo stesso vale per la Batmobile dove spesso si perde lo stile a favore dell'utilità. Parte del fascino di Batman è la sua estetica e teatralità, che non è sempre pratica.






Stabilire questo Batman altamente realistico e tangibile danneggia anche le sue possibilità di collaborare con i membri della Bat-Family. Questa è una grave menomazione nel ritrarre Batman perché elimina la possibilità di esplorare il suo ruolo di mentore, qualcosa raramente esplorato nei film live-action. Sarebbe difficile immaginare il Batman di Christian Bale che addestra gli adolescenti a combattere al suo fianco. Tuttavia, anche se Batman è noto per il suo desiderio di lavorare da solo, le sue azioni nei fumetti tradiscono questo sentimento. L'abilità di mentore del Cavaliere Oscuro è una componente significativa del suo personaggio e la mancanza della sua rappresentazione nel film è una svista incredibile.



Il desiderio di associare Batman al realismo è comprensibile dato che è uno dei pochi eroi senza poteri. Il processo di pensiero è che il Cavaliere Oscuro è più riconoscibile quando viene ritratto come un normale essere umano. Tuttavia, questo desiderio di appoggiarsi alla praticità del personaggio è fuorviante. Batman è tutt'altro che ordinario e ritraendolo sempre come tale lo mette in una scatola. Batman appare normale solo perché combatte al fianco di eroi come Superman e Wonder Woman, proprio come un uomo tra gli dei. Fino a quando i registi non lo capiranno, continueranno a trattenere il personaggio con i vincoli del realismo. Il cavaliere oscuro merita l'opportunità di brillare in tutta questa gloria dei fumetti come qualsiasi altro eroe.






Prossimo: Perché Batman non può ignorare la famiglia di pipistrelli del Cavaliere Oscuro



Date di rilascio principali

  • La squadra suicida
    Data di rilascio: 2021-08-06
  • Il Batman
    Data di rilascio: 2022-03-04
  • Adamo nero
    Data di rilascio: 21-10-2022
  • Il film in flash2
    Data di rilascio: 2023-06-16
  • Acquaman 2
    Data di rilascio: 25-12-2023
  • Shazam! La furia degli dei
    Data di rilascio: 2023-03-17
  • Super animali domestici
    Data di rilascio: 29-07-2022