Le 10 cose peggiori che i genitori del MCU hanno fatto

Che Film Vedere?
 

I genitori nell'universo cinematografico Marvel sono una parte importante di ciò che gli eroi e i cattivi finiscono per diventare. Da genitori sani come Scott Lang a genitori estremamente discutibili come Odino, è il modo in cui trattano i loro figli che informa in chi crescono.





Dottor Strange nel multiverso della follia mostra esattamente quanto un genitore può amare i propri figli, tuttavia, ci sono molti momenti in cui questo amore può diventare tossico o, in alcuni casi, non c'è mai stato davvero alcun amore per cominciare. Alcuni bambini diventano adulti e guariscono dalle esperienze negative con i loro genitori, mentre altri purtroppo non ne hanno la possibilità. Ad ogni modo, i genitori dell'MCU hanno molto da imparare e per cui fare ammenda.






Hank Pym

L'unico motivo per cui Hank Pym fa questo elenco è perché il modo in cui ha affrontato la morte di sua moglie ha finito per fare più male che bene a sua figlia. Invece di passare del tempo con Hope e assicurarsi che lei stesse affrontando il suo dolore tanto quanto lui, ha scelto di diventare una sorta di recluso e l'ha spinta fuori dalla sua vita.



RELAZIONATO: 8 volte i film dell'MCU sono andati meglio dei fumetti di Ant-Man, secondo Reddit

La sua relazione con Hope è ovviamente migliorata ora, tuttavia, il suo comportamento nei suoi confronti mentre cresceva le ha fatto pensare che non fosse importante per lui - qualcosa che è estremamente traumatizzante, specialmente per un bambino che ha appena perso un genitore. È solo con l'aiuto di Scott che Hope e Hank sono in grado di riparare completamente la loro relazione e costruire un legame che si spera possa solo rafforzarsi.






Howard Stark

Come Hank Pym, Howard Stark era un padre molto assente dalla vita di Tony Stark. Sfortunatamente, non poteva incolpare questo comportamento per la morte di un coniuge e non ha mai avuto la possibilità di riparare la sua relazione con suo figlio. A causa di ciò, Tony ha finito per diventare un adulto pieno di insicurezze nascoste sotto un ego estremamente grande e deviato dall'arroganza e dalla testardaggine.



Ancora una volta, il rapporto di Tony con suo padre migliora solo dopo che trova un video in cui Howard professa il sentimento più inaspettato affermando: 'Quello che è e sarà sempre la mia più grande creazione... sei tu'. Mentre Howard non ha mai la possibilità di sperimentare questo cambiamento, il momento è molto significativo, perché a volte tutto ciò che le persone hanno bisogno di sentire per sentirsi meglio è che sono, in effetti, amate e amate dai loro genitori.






meglio chiamare saul riassunto finale della stagione 3

Xu Wenwu

Spinto dal dolore per la morte di Ying Li, Wenwu - noto anche come il cattivo, il mandarino - ha esercitato un'enorme pressione su un giovane Shang-Chi per vendicare la morte di sua madre. Sulla strada per prepararlo a questa vendetta, Wenwu non solo spinge suo figlio ai limiti fisici nel tentativo di renderlo un assassino, ma ribadisce costantemente che è colpa sua se non protegge sua madre.



Inoltre, mentre tutta la sua attenzione è su suo figlio, finisce anche per trascurare - o addirittura ignorare completamente l'esistenza di - sua figlia, Xialing. Questo mette entrambi i suoi figli contro di lui e fuggono dalla loro casa non appena sono abbastanza grandi per andarsene. Il comportamento di Wenwu nei loro confronti crea anche un cuneo tra i due fratelli.

Yondu

Entro il Guardiani della Galassia vol. II si può sostenere che Yondu si sia definitivamente riscattato da quello che era. Sfortunatamente, ciò non significa che sia sempre stato il genitore che Peter Quill meritava, sebbene fosse sicuramente un'alternativa migliore a Ego, qualcuno da cui ha protetto Peter per molti anni.

CORRELATO: Classifica di ogni cattivo nei film dei Guardiani della Galassia

dove posso guardare le guerre dei cloni

Dopo aver rapito Peter dalla terra, Yondu lo usa come suo ladro personale a causa del suo fisico minuscolo, che gli ha dato la capacità di adattarsi a spazi più piccoli. Ha anche tenuto Peter in costante terrore minacciando di mangiarlo se non avesse fatto quello che gli era stato detto. L'unico motivo per cui Yondu non si classifica più in alto è perché il suo amore per Peter traspare in pochi istanti e, alla fine, ha preso la decisione giusta.

Odino

Anche se Odino non è neanche lontanamente vicino alla metà superiore di questo elenco, lo fa sicuramente nello spettro medio a causa di come ha alimentato il conflitto tra Thor e Loki. Sebbene ovviamente provasse un immenso orgoglio per Thor, finì per alimentare la sua arroganza a un livello distruttivo. In alternativa, confrontava costantemente Loki con lui, creando un personaggio così pieno di insicurezze che era disposto a trovare qualsiasi modo per superare Thor.

La vera natura di padre di Odino viene alla luce Thor: Ragnarok quando i fratelli vengono a sapere di avere una terza sorella maggiore che è la dea della morte. Il fatto che Odino abbia dovuto catturarla la dice lunga su come ha sbagliato a tirarla su.

Generale Dreykov

In Vedova Nera, gli spettatori finalmente si trovano faccia a faccia con l'uomo responsabile della creazione di Natasha Romanoff, così come Yelena Belova e innumerevoli altri. Sfortunatamente, il loro trauma non è il peggiore di cui Dreykov è responsabile. Sebbene ci siano molti casi che possono essere citati, il più importante è sua figlia, Antonia.

Non solo soggioga sua figlia e le fa soffrire molto, ma la priva anche di ogni libero arbitrio e la rende schiava al suo comando. Sebbene sia improbabile che i fan possano vedere una storia incentrata sulla guarigione di Antonia, sarebbe fantastico vederla nei film in uscita insieme a Yelena e vedere i suoi progressi mentre guarisce da tutto ciò che suo padre le ha fatto.

Thanos

Thanos era un cattivo genitore in una serie di modi molto distinti, il più ovvio era che torturava apertamente i suoi figli con il pretesto di addestrarli - con Nebula che otteneva la parte molto più dura del bastone. Amava anche mettere l'uno contro l'altro Gamora e Nebula.

IMPARENTATO: 10 citazioni che dimostrano che Thanos è il miglior cattivo del MCU

in che anno Marty McFly è andato nel futuro

Entro il guerra infinita , è estremamente ovvio che Thanos amasse sicuramente Gamora, se non Nebula, nel suo modo contorto. Tuttavia, dopo aver passato tutta la sua vita a essere traumatizzata da suo 'padre' e aver visto sua sorella soffrire per mano sua, la realizzazione di Gamora che lui l'amava davvero - proprio prima di gettarla giù dalla scogliera a Vormir - deve essere una delle più momenti tragici nel MCU.

Ego

L'ego è senza dubbio uno dei personaggi più spietati e insensibili mai visti nell'MCU. È anche il peggior genitore, qualcosa che si può dire con certezza non solo per come ha trattato Peter, ma anche per gli infiniti figli che sono venuti prima di lui.

Non solo ha detto a Peter che l'intero scopo della sua esistenza era rendere l'ego più potente, ma ha anche ucciso sua madre. Mentre Peter potrebbe essere ancora in grado di affrontare il colpo di rendersi conto che a suo padre non è mai importato veramente di lui, è l'insinuazione che suo padre abbia ucciso sua madre letteralmente senza motivo, a parte questa sua mancanza di autocontrollo, che è qualcosa che influenzerà Peter per il resto della sua vita.

Wendy Spector

Cavaliere della Luna Il quinto episodio di ha sicuramente messo in ginocchio tutti i fan quando si è trattato della carneficina emotiva che ha portato con sé. Dopo aver visto Marc e Steven interagire tra loro, gli spettatori si aspettavano che accadessero molte cose in questo episodio, ma nessuno si aspettava cosa sarebbe realmente successo dopo.

Il retroscena di Marc Spector deve essere uno dei più tragici dell'MCU. Non solo i fan si rendono conto che Marc ha perso suo fratello e si incolpa, ma sua madre non solo lo ha incolpato, ma lo ha rimproverato per lo stesso. Inoltre. ha sfogato la rabbia che provava per la morte di Randall su Marc - a causa della quale è nato Steven Grant, essenzialmente proteggendo Marc durante la sua infanzia e facendogli capire da adulto che non era mai da biasimare. Guardare questo episodio è stato difficile per molte persone a causa dei personaggi immensamente umani e del fatto che questo sarebbe potuto accadere a chiunque.

IL PROSSIMO: 10 volte Moon Knight è stato lo spettacolo Marvel più oscuro su Disney+