Mad Max: Fury Road e i 9 migliori film apocalittici, secondo IMDb

Che Film Vedere?
 
Pubblicato il 25 settembre 2020

La narrativa apocalittica rimane uno dei generi cinematografici più popolari in circolazione, e queste sono le dieci visioni preferite di IMDb della fine dei tempi.





quando è la nuova stagione dei pini ribelli






Quando si tratta di thriller di fantascienza, la trama pre e post-apocalittica riceve molto amore. Questo non vuol dire che sia esagerato o sopravvalutato, ma registi e produttori sanno una cosa buona quando lo vedono. C'è qualcosa di speciale nel vedere il mondo così com'è, improvvisamente immerso nel caos, nell'oscurità e nelle città senza legge. È un pensiero spaventoso, motivo per cui gli spettatori continuano a vedere questo tipo di film. Inoltre, questi film di solito presentano attori e attrici di prim'ordine, molta azione e costumi fantastici. Cosa non è da amare?



CORRELATO: 10 film classici sui disastri naturali classificati da Rotten Tomatoes

C'è anche qualcosa nel mettere in discussione la mortalità dell'umanità e nel guardare Joe Schmoe per strada, uscire da una situazione impossibile. In ogni caso, ci sono un sacco di film di semi-qualità e qualità là fuori che si posizionano in alto quando la trama coinvolge l'apocalisse.






Io sono leggenda (2007) - 7.2

Liberamente basato sul libro del 1954 di Richard Matheson, Sono leggenda è... beh... una sorta di leggenda. Questo film ha dato all'attore di prima categoria Will Smith la piattaforma per mostrare davvero le sue capacità di recitazione individuali, poiché era praticamente l'unico personaggio principale in tutto il film.



Sono leggenda si sposta tra passato e presente, mostrando come il dottor Robert Neville (Smith) si fa strada attraverso questo nuovo mondo, tra umani trasformati in mostri. È tra i pochi rimasti che non si è trasformato e risiede a New York City e, per quanto ne sa, è l'ultimo essere umano sulla Terra. Nonostante ciò, continua i suoi tentativi di trovare una cura prima che sia troppo tardi.






La strada (2009) - 7.2

Ispirato al romanzo di Cormac McCarthy, La strada fa un tentativo sul grande schermo e ragazzi, ce l'ha fatta. In un mondo post-apocalittico pieno di pericoli, un padre sofferente e suo figlio si dirigono verso il mare in cerca di conforto. Anche se la rappresentazione del mondo è grigia e morta, le immagini del film sono belle e accattivanti.



La strada è la prova che gli esseri umani sono resilienti e non si fermeranno davanti a nulla pur di proteggere i propri, anche quando il mondo stesso sta morendo. Con protagonista l'attore Viggo Mortensen, questo film è un omaggio a una delle sue migliori interpretazioni di tutti i tempi.

L'alba dei morti viventi (2004) - 7.3

Basato sull'originale del 1978 di George A. Romero, Zack Snyder Alba dei morti segue un'infermiera, un poliziotto, una giovane coppia sposata e altri sopravvissuti che si incrociano e si uniscono per sopravvivere a una targa mondiale in un centro commerciale del Wisconsin. Questa targa risulta essere un film pieno di zombie con una trama divertente e ricca di azione.

CORRELATO: I 5 migliori (e 5 peggiori) film horror degli anni 2000, classificati secondo IMDb

Non c'è niente di meglio di un buon film sugli zombie, con decisioni discutibili prese dai personaggi e una lotta per trovare conforto in questo nuovo mondo morente. Con Ving Rhames, Mekhi Phifer e Ty Burrell tra molti altri, Alba dei morti ha il sangue, la commedia e le emozioni necessarie per essere uno dei film sugli zombie più letali mai realizzati.

Equilibrio (2002) - 7.4

Equilibrio è ambientato in un mondo futuristico dove le emozioni sono inesistenti e gioie come la lettura, l'arte e la musica sono proibite. Quando il chierico John Preston (interpretato da Christian Bale) dimentica di prendere la sua dose di Prozium, il farmaco che altera la mente e sopprime le emozioni, si rende conto di quanto sia davvero incasinato questo mondo.

Invece di imporre un rigido mondo di non-emozioni, ora non si fermerà davanti a nulla pur di rovesciarlo. Scherzosamente definita la versione ricca di azione del libro Il donatore, questo film racchiude aspetti fantascientifici, così come impressionanti scene d'azione che rendono il film a tutto tondo.

chi dà voce a timon nel re leone 2019

Mettiti al riparo (2011) - 7.4

Curtis (interpretato dall'iconico attore Michael Shannon) è un operaio edile della classe media e un padre con una premonizione per quello che verrà come un futuro di distruzione. Mettersi al riparo è basato sui sogni e sulle allucinazioni di Curtis sulla fine del mondo. Mentre il suo psichiatra ha grossi dubbi, Curtis va avanti assicurandosi che la sua famiglia sia al sicuro e realizza un elaborato rifugio anti-tempesta nel suo cortile.

Mentre Curtis corre per capire se è pazzo o se può davvero vedere il futuro, il pubblico è altrettanto pronto per il viaggio. Mettersi al riparo è tra i migliori ruoli che Michael Shannon abbia interpretato finora.

Zombieland (2009) - 7.6

Quando i generi commedia e thriller vengono mescolati, il risultato sullo schermo può essere un disastro. Ma quando si tratta Zombieland , è tutt'altro che quello. Questo film è pieno di belle risate, lievi paure e attori e attrici di prim'ordine.

le virgolette brillanti funzionano tutto e niente gioco

Durante un'apocalisse zombi, un uomo timido di nome Columbus sta cercando di tornare dalla sua famiglia. Lungo la strada, incontra Tallahassee (interpretato in modo sorprendente nientemeno che da Woody Harrelson), che vuole solo un dannato Twinkie. Incontrano due sorelle, Witchita e Little Rock, che si uniscono per la gioia indotta dagli zombi di una cavalcata. Finora, questo è uno dei ruoli più iconici e memorabili di Woody Harrelson fino ad oggi.

Le 12 scimmie (1995) - 8.0

Originariamente un concetto tratto da un cortometraggio francese del 1962, 12 scimmie è un film da vedere. Quando si tratta di grandi successi, gli spettatori possono aspettarsi di vedere attori come Bruce Willis. In un mondo futuro devastato da una malattia, un detenuto di nome James Cole (Willis) viene rimandato nel passato per raccogliere informazioni sul virus artificiale. Il virus è estremamente pericoloso e James deve impedirgli di spazzare via la maggior parte della popolazione umana.

CORRELATO: 10 fatti dietro le quinte sulla creazione di 12 scimmie

12 scimmie ha anche scelto un giovane Brad Pitt per il ruolo di un malato di mente, interpretando perfettamente il suo ruolo. La rappresentazione del suo personaggio da parte di Pitt è così impressionante che è considerato uno dei migliori ruoli che abbia interpretato finora. 12 scimmie è pieno di colpi di scena e misteri sconvolgenti, pur essendo un thriller solido.

Mad Max: Fury Road (2015) - 8.1

Classico come l'originale Mad Max la trilogia è, Mad Max: Furia Strada ha ottenuto risultati migliori su IMDb. Con Tom Hardy e Charlize Theron, questo riavvio è divertente, ricco di azione e ben rappresentato.

In un mondo post-apocalittico, una donna chiamata Imperatrice Furiosa (Theron), si ribella contro un sovrano prepotente alla ricerca della sua patria. Lo fa liberando le mogli imprigionate del dispotico sovrano Immortan Joe. Lungo la strada, viene raggiunta da uno dei devoti seguaci di Joe e da un vagabondo di nome Max (Hardy). Mad Max: Furia Strada è un film eccellente e forse uno dei migliori usciti a metà degli anni 2000.

WALL-E (2008) - 8.4

Le persone potrebbero rimanere sorprese nel vedere quelle della Pixar WALL-E qui, ma vale quanto il prossimo film, solo un po' più spensierato. Questo classico istantaneo racconta la storia di un piccolo robot raccoglitore di rifiuti chiamato Wall-E che intraprende un viaggio per cambiare inconsapevolmente l'umanità e la sua incapacità di preservare il mondo in cui vive.

Le persone ora vivono su un’enorme navetta spaziale e hanno ceduto alla pigrizia, allo spreco e alla vita in generale. Questo piccolo robot ha il cuore, la speranza, i sogni e la capacità di mostrare l'importanza di preservare le qualità più preziose della Terra, senza dire a malapena una parola. Wall-E è senza dubbio uno dei film più animati ed è anche un vero capolavoro artistico.

imdb harry potter e la pietra filosofale

La matrice (1999) - 8.7

Inutile dire che se gli spettatori non l'hanno visto La matrice , si stanno davvero perdendo qualcosa. Anche se Keanu Reeves era una star quando divenne Neo, La matrice probabilmente lo ha portato alla celebrità.

Thomas A. Anderson (Reeves) lavora come programmatore di computer di giorno e di notte si trasforma in Neo, un hacker. È un uomo che mette in discussione la realtà e la noia della vita quotidiana, ma la verità dietro tutto è molto peggiore di quanto avrebbe potuto immaginare. Il mondo che conosce è una bugia, mentre quello reale è una terra desolata dominata da macchine che usano gli esseri umani come batterie. Insieme ad alcuni ribelli, Neo deve infrangere il dominio delle macchine se si vuole che l'umanità abbia un futuro.

SUCCESSIVO: 5 modi in cui i film thriller sono più spaventosi dell'horror (e 5 modi in cui i film horror vincono)